newsletter

Gli eventi da non perdere
  • Ballo delle debuttanti a Venaria Reale

  • Pitti Fragranze settembre 2014

  • SANA 2014, Salone Internazionale del Biologico e del Naturale a Bologna

  • VicenzaOro Fall 2014, tutte le informazioni

  • Sfilate Milano Fashion Week settembre 2014

Vedi tutti gli eventi

Fotogallery
Loading fotogallery

Collezione Marella Primavera/Estate 2009

Le novità per la bella stagione portano in auge un mix tra lo stile raffinato anni ’50 e la spensieratezza hippie anni ’70

Collezione Marella Primavera/Estate 2009
Marella per la Primavera/Estate 2009 propone una collezione caratterizzata da un immancabile tocco bon ton. Gli abiti proposti hanno delle linee che esplorano la femminilità contemporanea nelle sue molteplici sfumature, portandone in luce le caratteristiche dominanti.
Ed è nella varietà di colori e tessuti presenti in collezione che si esprime lo spirito versatile della moda: un innovativo gioco di contrapposizioni e contaminazioni che ammicca sia allo stile raffinato anni ’50 che alla spensieratezza hippie anni ’70.
Per la primavera, Marella attinge al rosso, al bianco e al blu, cromie sinonimo d’eleganza. Valorizza i look mescolando piacevoli tinte pastello a luminosi bianchi ghiaccio. Neri e grigi stupiscono, rinnovati dal mix di pattern e tessuti: divertenti pois d’ispirazione retrò per trench, gilet e T-shirt. Righe, scozzesi e stampe optical arricchiscono gli abiti easy-to-wear in jersey.
Le giacche dal taglio pulito, quasi sartoriale, sono morbide o dalla vestibilità accostata e
rappresentano il nuovo must di stagione: perfette per una donna poliedrica e multi-tasking che non rinuncia ad un daily wear impeccabile.
A completamento del look, i pantaloni dal taglio maschile e le gonne a tubo che sottolineano il punto vita.
Il gusto per un lusso dall’allure romantica emerge dai micro e macro dettagli che arricchiscono i capi: volant su giacche e tailleur, grandi fiocchi in taffetà e shantung incorniciano le scollature di T-shirt e camicie.
Per l’estate, luminose cromie di colori caldi e speziati delimitano forme fluide e leggere; stampe e disegni arricchiscono i tessuti neutri con fantasie dal sapore multietnico.
La stagione estiva suggerisce leggerezza e trasparenze, interpretate da camicie blusanti fermate da cinture bustier, i pantaloni modellano la gamba seguendo fit svasati di ispirazione ‘70s. L'accessorio è di rigore e le proposte spaziano dalle maxi bag capienti alle pochette gioiello. Imperdibili le divertenti platform in sughero e vernice.
Commenta l'Articolo