Affacciata sul Lago di Garda, la Villa vanta un parco meraviglioso arricchito da laghetti e piscine termali, una realtà tutta da scoprire

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

Inserita nello splendido parco omonimo Villa dei Cedri, situata a Colà di Lazise in provincia di Verona, si presenta oggi ottimamente restaurata e pronta ad ospitare una clientela esigente alla ricerca di luoghi eleganti e raffinati.

Costruita a cavallo del XVIII e XIX Secolo, Villa dei Cedri deve il suo progetto al famoso architetto Luigi Canonica, e oggi mette a disposizione della clientela stanze di diversa metratura: in ognuna è installata una vasca di grandi dimensioni dotata di oltre 35 idromassaggi che riceve acqua continua dai pozzi termali. Inoltre, nel soffitto di questi locali è stato realizzato un cielo stellato utilizzando fibre ottiche a caduta di capelli d’angelo con colori cangianti che uniti alla musica e agli aromi della vasca contribuiscono a realizzare la cromoterapia, la musicoterapia e l’aromaterapia.

Il parco che cinge la Villa rende l’atmosfera ancora più unica, inoltre, il clima temperato e la ricchezza d’acqua hanno consentito l’ottimale sviluppo delle piante di origine mediterranea, in particolare i cedri da cui prende il nome lo stesso luogo.

Vanto del parco i due grandi laghetti e una moderna piscina alimentati da acqua termale, che assieme agli idromassaggi presenti contribuiscono attivamente al raggiungimento del tanto ricercato relax.

Stampa