I profumi donna più venduti, i grandi classici e le ultime novità. Ecco i consigli per il beauty case di VeraClasse partendo da Chanel N°5, passando a J’adore di Christian Dior, fino ad Acqua di Giò.

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

In primavera note floreali, in estate i bouquet freschi, per la stagione fredda, invece, i profumi più caldi, avvolgenti, dolci o speziati: i nostri gusti in fatto di fragranze spesso cambiano con le stagioni e le mode, ma ci sono alcuni profumi che sono diventati grandi classici e non possono mancare nel beauty case di una donna di vera classe.

Alcuni profumi sono stati creati in onore di regine e donne importanti, altri riportano alla mente attrici ed icone sexy, tutti sono però la manifestazione della femminilità in tutte le sue sfaccettature, il racconto dei tratti distintivi di ogni donna.

Ecco allora la classifica dei migliori profumi da donna di sempre:

PROFUMI DONNA CHANEL

Il profumo must have per eccellenza è Chanel N°5, fragranza che accompagnava i sogni di Marilyn Monroe e sinonimo di classe senza paragoni. Il suo bouquet è unico ed inimitabile: si apre con lo slancio del Neroli di Tunisi, dallo Ylang-Ylang delle Comore e dell’Aldeidi, alla quale segue un cuore di assoluto di Rosa e Gelsomino e si conclude in un ricordo di Legno di Sandalo, Vetiver Bourbon e Vaniglia Bourbon.

Sempre dalla Maison Chanel sono stati prodotte altre fragranze best seller come Chanel N°19, creato nel 1970 e oggi declinato in quattro varianti; è stato reinterpretato dal Master Parfumeur della maison, Jacques Polge anche nella versione muschiata.

PROFUMI DONNA DIOR

Tre nomi su tutti per diversi tipi di femminilità: Miss Dior, sia nella versione eau de parfum, sia nell’eau de toilette, incarna la donna parigina dolce e romantica sin dal 1947.

J’adore, moderno e voluttoso, dal 2000 è un elogio al lusso sin dal suo flacone allungato, dorato e haute couture.

La gamma di profumi Dior si completa con Hypnotic Poison, eau de parfum sensuale e suadente per delle vere femme fatales.

PROFUMI DONNA ARMANI

Negli anni ’90 il profumo di Giorgio Armani è diventato il simbolo della sua moda e della sue rivoluzione nel mondo del fashion: semplice, fresco, quasi maschile, Acqua di Giò è diventato dal 1996 un vero e proprio classico minimal-chic.

ALTRI PROFUMI DONNA

E ancora altri simboli di epoche come CK One di Calvin Klein; Angel di Thierry MuglerFor Her di Narciso Rodriguez, il dolce Classic di Jean Paul Gautier e Opium di Yves Saint Laurent.

 

Le novità che entreranno nella storia

Dopo questa rassegna di classici della profumeria non possono mancare alcune novità sensuali ed affascinanti, ma che sicuramente ben presto troveranno un posto insostituibile nelle nostre sale da bagno e beauty case.

Hilfiger Woman Endlessly Blue, una deliziosa fragranza che dona un raffinato senso di eleganza: l’ambra emana il suo calore sensuale, mentre l’essenza senza tempo del muschio e l’oleandro bianco conferiscono un tocco di simpatico e spontaneo capriccio.

Bulgari Omnia è già un best seller, e seduce anche con la nuova versione Coral con un bouquet dolce e particolare con le note di testa del bergamotto e delle bacche di goji, un cuore di fiori di ibisco e ninfea e una coda prolungata al melograno e al legno di cedro.

Elie Saab Le Parfum è uno scrigno che contiene un profumo per le principesse di oggi a base di fiori d’arancio.

Il nuovo profumo Burberry Body, raffinato ed eclettico con un bouquet floreale a base di rosa e iris con un cuore caldo di legno di sandalo, e i complessi Eau de Parfum floreali della Maison Acqua di Parma, come Gelsomino Nobile e Iris Nobile.

Stampa