Tradizionale appuntamento nei giardini Indro Montanelli a Milano con la 22a edizione di Orticola, la mostra mercato di fiori, piante e frutti insoliti, rari ed antichi, aperta nel weekend 5-7 maggio dalle 9.30 alle 19.

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

La mostra raccoglie, ogni anno, numerosissimi ospiti provenienti da tutta Italia sia “pollici verdi” che semplici curiosi per ammirare le coreografie di piante e fiori. Le signore sfoggiano cappelli originali con addobbi ricercati floreali, una sorte di “ascot meneghina”.

Il tema di quest’anno è “Le piante italiane per il giardino italiano”, un percorso verde alla scoperta di giovani talenti e piante insolite, rare e dalle mille proprietà: tra i 160 espositori molti sono giovani.

La new entry è la rosa di Brera, un ibrido color magenta con risvolti crema che viene presentata venerdì 5 maggio alle ore 17 e piantata, dopo alcuni giorni, nell’orto botanico di Brera.

I proventi della mostra sono destinati al verde cittadino come la manutenzione del Giardino Perego, il progetto per il “Giardino di Palazzo Reale”, e l’ampliamento degli Orti Fioriti di CityLife.

Intenso anche il programma di Fuori Orticola con le iniziative Orticola al Museo e pomeriggi allo Swiss Corner in piazza Cavour con il mensile Gardenia.

Il biglietto di ingresso ad Orticola, che si può acquistare anche online, dà diritto ad entrare nei musei di Milano a condizioni vantaggiose, e anche ad accedere a programmi e attività speciali.

Info

www.orticola.org/almuseo

Stampa