Questa primavera il cappello sarà un accessorio cult! La nuova Collezione Capogiro Firenze di Filippo Catarzi propone la sua nuova linea che richiama lo stile maschile, colorata ed elegante per una stagione di freschezza, con una parola d’ordine: righe, righe e ancora righe!

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

Anche quest'anno il cappello sarà un accessorio che non potrà mancare nei nostri armadi.
La tendenza coinvolge tutti, donne e maschietti, per uno stile leggero e fresco che porta con sé un tocco di intramontabile eleganza.

La Collezione Capogiro PE 2016 presenta i suoi Cappelli Genderless, dallo stile maschile ma adatti sia per lui che per lei.

Materiali leggeri ed estivi si colorano di tinte vivaci e si sintetizzano nella vera grande protagonista della stagione: la riga.
Paglia, rafia, magline di carta e intrecci richiamano alla natura e alla freschezza, per uno stile di classe e, al contempo, frizzante. 

 

Capogiro Firenze nasce da un'idea di Stefania e si rivolge a un pubblico sofisticato, che ama distinguersi e che ricerca nell'accessorio il perfetto connubio tra classico intramontabile e contemporaneo di tendenza, senza mai ricadere nel banale né negli eccessi.
Le linee Capogiro si caratterizzano da materiali e dettagli insoliti, tese strette e contrasti cromatici, con un tocco di urban vintage e di spensieratezza.

Stampa