A Rovigo dal 25 marzo presso Palazzo Rovella sarà allestita la mostra fotografica Pietro Donzelli. Terra senz’ombra. Il Delta del Po negli anni Cinquanta a cura di Roberta Valtorta.

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

Nella mostra Pietro Donzelli. Terra senz’ombra. Il Delta del Po negli anni Cinquanta vengono presentate per la prima volta più di cento fotografie della serie Terra senz’ombra, molte delle quali assolutamente inedite.

Terra senz’ombra

La serie Terra senz’ombra di Donzelli è considerata una dei pilastri della storia della fotografia italiana, e uno dei più precoci e coerenti esempi di fotografia documentaria. Con questa serie di fotografie l’artista dimostra la sua capacità di raccontare la vera realtà umana e ambientale, tra la topografia e la sociologia.

La grande capacità di Donzelli di raccontare la vera realtà umana e ambientale è un affresco dedicato al paesaggio. Ritrae il lavoro e i momenti di svago di pescatori e contadini, percorrendo la pianura, il fiume per arrivare al mare, nei momenti di calma e in quelli che hanno devastato territori e uomini.

Delta del Po

Il Delta del Po è un luogo-mito della cultura italiana ed è stato rappresentato in molte opere cinematografiche (Antonioni, Visconti, De Santis, Rossellini, Soldati, Vancini, Renzi, Comencini) e letterarie (Bacchelli, Guareschi, Govoni, Zavattini, Cibotto, Piva, e più di recente Celati o Rumiz).

Donzelli ha lavorato molto, dal 1953 al 1960, sul Delta del Po e le terre del Polesine, alle quali ha dedicato una grande e importante ricerca: Terra senz’ombra.

Pietro Donzelli

Piero Donzelli (Monte Carlo, 1915 – Milano, 1998) ha testimoniato l’Italia dal dopoguerra agli anni sessanta, il passaggio dalla società rurale e preindustriale alla società dei consumi. Fotografo, ricercatore, collaboratore di riviste specializzate e curatore di mostre, Donzelli è stato una figura determinante per la diffusione della cultura fotografica nel nostro Paese.

Saranno esposti importanti materiali di documentazione del progetto, scritti di Donzelli, composizioni di fotografie di Donzelli con rime del geniale poeta polesano Gino Piva

Informazioni

Dal 25 marzo al 02 luglio 2017
Rovigo – Palazzo Roverella

www.palazzoroverella.com

Stampa