Sarà Luxor ad ospitare il summit globale dell’Organizzazione Mondiale del Turismo dell’1 e 2 novembre sulla “Cultura locale per viaggiatori a livello globale”

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

Il 5° summit globale dell’Organizzazione Mondiale del Turismo si terrà nei prossimi 1 e 2 novembre a Luxor, dove si riunirà anche il Consiglio Esecutivo nei giorni di 30 e 31 ottobre, sponsorizzato dal Ministero del Turismo egiziano e dall’Ente del Turismo egiziano.

Il summit vedrà la partecipazione di rappresentanti provenienti da numerosi Paesi di tutto il mondo, che collaboreranno in workshop e scambi di idee sulla promozione e lo sviluppo del turismo nella città egiziana: si discuterà dei trend turistici della destinazione, tra cui sviluppo sostenibile, organizzazione strutturale, innovazione e scambio interculturale.

Il nuovo ministro del Turismo egiziano, Yehia Rashed, si dice certo che questa iniziativa metterà in risalto le bellezze di Luxor, considerato uno dei più suggestivi musei a cielo aperto: l’ospitalità di eventi come questi danno prova della capacità organizzativa di un Paese sempre più orientato a tornare ad essere meta sicura e ambita.

Il Consiglio Esecutivo dell’Organizzazione Mondiale del Turismo ha inoltre annunciato la nomina di Luxor come capitale mondiale del turismo nel 2016, sottolineandone il valore storico e turistico.

Stampa