Un primo piatto fresco che ricorda sapori orientali ma anche mediterranei allo stesso tempo, una ricetta fusion da creare e assaporare in famiglia!

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

Il riso basmati è una tipologia di riso molto utilizzata in India, che ormai è diventato di uso comune anche in Italia per creare piatti freddi o in abbinamento a secondi piatti di carne. In questa ricetta viene aromatizzato con limone, rosmarino e zenzero, tutti ingredienti che donano freschezza e che mantengono la leggerezza del piatto.

Riso basmati profumato al limone

Ingredienti (per 4 persone):

320 gr riso basmati
1 limone
Un rametto rosmarino
Zenzero q.b.
Sale q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Pepe q.b.
200 gr piselli

 

Preparazione:

Mettete sul fuoco una pentola d’acqua, aggiungete il succo spremuto di un limone e il rametto di rosmarino, che serviranno ad insaporire l’acqua di cottura che verrà poi assorbita dal riso. Quando arriverà a bollore buttate il riso, coprite e lasciate cuocere per circa 20 minuti a fuoco medio.

Nel frattempo fate cuocere i piselli a vapore o lessateli per circa 15 minuti, fino a che saranno teneri. Quando il riso sarà cotto, scolatelo e conditelo con un filo di olio evo, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Infine grattugiate un po’ di zenzero fresco e aggiungetelo al riso assieme ai piselli cotti in precedenza.

 

Servite il riso basmati profumato al limone, caldo o anche freddo: un’ottima idea anche per il pranzo da portarsi in ufficio, per restare leggeri ma senza rinunciare al gusto!

Stampa
x