Chopard 150 anni di eccellenza

La maison che da sempre coniuga maestria artigianale e audacia tecnica, celebra nel 2010 il suo 150? anniversario

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

Louis-Ulysse Chopard sarebbe sicuramente orgoglioso di vedere come la sua Maison si è evoluta, mantenendo gli stessi valori e lo stesso spirito del suo fondatore. La società che da sempre coniuga maestria artigianale e audacia tecnica, celebra nel 2010 il suo 150° anniversario.
Dalla famiglia del fondatore a quella di Karl Scheufele, che nel 1963 ha rilevato l’azienda, il gusto per l’eccellenza, la ricerca della qualità, la creatività, l’innovazione, l’indipendenza e il rispetto dell’uomo sono tutt’oggi i pilastri che sorreggono la Manifattura.
Dopo un inizio modesto, Chopard s’impone nel XIX secolo come un riferimento nell’ambito degli orologi di precisione. La buona stella sembra poi affievolirsi fino al 1963, quando Karl Scheufele rileva Chopard.
Con la moglie Karin e i due figli, Karl-Friedrich e Caroline, prende forma la folgorante e costante ascesa dell’azienda: dai primi Happy Diamonds alle più recenti parure di Haute Joaillerie di Caroline, ai sofisticati orologi L.U.C di Karl-Friedrich, il mondo intero conosce e indossa Chopard.
Nell’arco di qualche decennio Chopard si è aperta al mondo rimanendo fedele ai due mestieri del suo DNA: l’orologeria e la gioielleria.
Ecco a voi una galleria dei pezzi più rappresentativi che hanno fatto di Chopard uno dei brand più amati nel mondo.

Scopri tutti i punti vendita Chopard

Stampa
X