Vacanze con il cane? Ecco gli hotel in Italia che accettano animali domestici

Stampa

Dai resort più esclusivi agli agriturismi più forniti, fino agli hotel con spiagge dedicate per il nostro migliore amico: il cane. Che ferie sarebbero in fondo senza di lui?

Vacanze in vista anche per gli amici a quattro zampe? Perché no. Sono sempre più numerose le strutture ricettive di prestigio che aprono le porte al nostro cane o gatto… per chi non ha intenzione di affidare i cuccioli a parenti o pensioni dedicate. Ve ne proponiamo alcune che ci sono piaciute, ma aspettiamo anche consigli in stile #veraclasse da chi ne conosce tante altre… Unica clausola: che i servizi per i nostri amici pelosetti siano “lussuosi” come a casa

Natura

 “Hotel sport” a Levico Terme. In Trentino, sulle rive di uno dei laghi più puliti d’Italia (Bandiera Blu dal 2013)  questa struttura è specializzata nella “Vacanza con Fido“. Si può pranzare o cenare con lui, in appositi spazi dedicati, avere stanze specifiche dove poter pernottare insieme e la possibilità di infinite passeggiate cinofile, con cartine della zona fornite in hotel e la segnalazione di luoghi dove poterlo portare a fare il bagno. Inoltre nella struttura è presente un parco giardino privato con nuova area agility e un veterinario convenzionato 24 h su 24.

“Mair a Mort Hotel” a Tirolo. Completamente dedicato ai cani e ai loro padroni, su ogni camera dell’albergo viene esposta una targa con il nome del peloso che vi sta soggiornando… ma non solo: è aperto solo d’estate, ha una bellissima vista sulla valle per scodinzolare liberamente. (http://www.mairamort.com/it)

“Hotel Lovere Resort e Spa”, Lovere. L’Hotel Lovere Resort & Spa si trova a Lovere, cittadina situata all’estremo nord del Lago d’Iseo, classificata come uno dei Borghi più Belli d’Italia per il suo centro storico con le affascinanti contrade antiche. In stanza già un regalo per l’ospite e una cuccia e una ciotola per l’acqua per lui. (www.hotellovere.it)

“Villa di piazzano”, Cortona. Una bellissima residenza d’Epoca situata a pochi chilometri da Cortona, in una zona di alto pregio naturalistico. Tanti spazi aperti adatti agli amici a quattro zampe che vengono accettati gratuitamente, di ogni taglia. Per un soggiorno tra relax, natura e lusso (www.villadipiazzano.com).

Terme

“Fonteverde Collection” (www.fonteverdecollection.com). Accoglie gli animali domestici negli esclusivi resort termali di Fonteverde, Grotta Giusti e Bagni di Pisa. In tutti e tre gli alberghi, solitamente, è applicato un supplemento per cani e gatti, ma a disposizione per Fido e Fufi un kit completo con ciotola personale, coperta, borsetta, grandi spazi verdi dove farli correre in libertà, magari in compagnia di un dog sitter, disponibile su richiesta. Inoltre offre una vera e propria chicca a 5 stelle: una piscina termale, creata su misura per i cani. è alimentata da acque solfate ricche di minerali che sgorgano da fonti millenarie con una temperatura di 36-38°. Secondo studi scientifici, anche gli animali, affetti da artriti, artrosi e malattie cutanee traggono beneficio dalle terapie termali.

Mare

“Poecylia Resort” di Carloforte, in provincia di Carbonia Iglesias, Sardegna. Con 20 euro, i propri animali hanno a disposizione un immenso giardino dove spaziare lontano da ogni pericolo, con molte zona d’ombra. Nel caso in cui i padroni desiderino fare gite ed escursioni a piedi o in barca, il piccolo pet può essere lasciato alle cure dei dogsitter. I cani, inoltre, possono essere portati anche a colazione, non ci sono aree vietate. (www.poecyliaresort.it)

Città

“Hotel Grand’Italia”, Padova. Situato nel cuore della città l’hotel accetta pelosetti di piccola taglia per permettere di godersi insieme la città e l’hinterland.

“Soave Hotel”, Verona. È dog friendly e dotato di cucce, coperte, ciotole, e un’area giochi. Davvero come stare a casa. (http://www.soavehotel.it)

“Ripa Relais Colle del Sole”, Ripa Perugia. Il vostro animale potrà trascorrere un piacevolissimo soggiorno nella struttura immersa nelle colline. Il Ristorante interno offre prelibatezze ogni giorno, e i cani possono stare con i loro padroni sempre, a cena nella parte della veranda, come a colazione. In piscina è vietata solo l’entrata in acqua, ma il prato circostante è sfruttabile per corse e giochi.

Stampa