Byhand 2010

La terza edizione dell’evento che porta in scena abiti e accessori tra arte e moda a tiratura limitata si tiene a Palazzo Bertalazone di San Fermo, Torino, dal 1 al 3 ottobre

Stampa

Byhand, evento giunto quest’anno alla sua terza edizione, si propone di mettere in esposizione abiti e accessori a tiratura limitata creando un percorso alternativo alle manifestazioni ufficiali.
Si tratta di un evento dedicato al fashion design inteso come creazione artigianale di abiti e accessori a tiratura limitata che vede protagonisti 38 atelier selezionati.
Byhand non è solo esposizione di brand ma comprende anche una serie di mostre e suggestioni a tema e si snoda al piano nobile del seicentesco Palazzo Bertalazone di San Fermo: un arioso e poetico spazio, ricco d’atmosfera, dove gli stilisti immergeranno le loro creazioni, presentandole e vendendole al pubblico, acquisendo nuovi contatti e stabilendo nuove relazioni.

Creare forme, partendo da nuove e vecchie suggestioni, declinare colori e accostamenti seguendo repentine intuizioni, inventare stili e tendenze, umori del presente e gusti che verrano. Espressioni che si trasformano in una seconda pelle da vivere, toccare, indossare tutti i giorni, con la filosofia di raccontare spirito e persona: questa l’essenza del fashion design.
Il sottile legame tra Arte e Moda, più che mai attuale oggetto di dibattito dagli esiti differenti, affonda le sue radici alla fine dell’Ottocento, nelle figure dei primi couturier, artisti-artigiani che consideravano le loro creazioni vere e proprie opere d’arte.
E’ proprio a partire da quello spirito che Byhand pensa alla moda come parte fondamentale della cultura contemporanea, e alla creatività degli stilisti come essenza artistica a tutti gli effetti.

Per saperne di più e per conoscere gli stilisti che espongono a Byhand visitate il sito www.palazzobertalazone.com

Stampa