Salone Italiano del Golf 2009

Stampa

Si svolge a Verona dal 20 febbraio al 2 marzo la più importante manifestazione nazionale dedicata al mondo del golf

Giunge alla terza edizione il Salone Italiano del Golf, che si terrà alla fiera di Verona dal 28
febbraio al 2 marzo. Tra i fiori all’occhiello di quest’edizione citiamo il campo da golf indoor più grande al mondo, per una superficie di 1000 mq., macchia mediterranea, erba naturale con un percorso di 3 buche, teatro di gare e clinic e dove domenica 1 marzo personaggi dello sport e dello spettacolo si sfideranno in gare Pro-Am insieme a professionisti/e del golf. Saranno presenti alcune celebrità del calcio, oggi appassionati golfisti fra i quali Antognoni, Marangon, Zoff, Fanna, Sacchetti, Massaro, Cabrini e Alessandrelli. Farà gli onori di casa la gloria del golf veronese Veronica Zorzi, n°1 italiana in assoluto ordine di merito 2008 e n.5 e 7 del ranking delle prime 10 giocatrici del tour europeo.

Annunciata a sorpresa la presenza di Sophie Sandolo, giocatrice professionista finalista nel 2008 del reality di Sport Channel, il canale golfistico USA seguito 25 milioni di telespettatori, e proclamata “miss mondo” dello sport nel sondaggio promosso dal canale sportivo americano ESPN2 battendo la bellissima tennista Sharapova. E’ famosa anche per essere stata la prima golfista a realizzare un calendario-sexy, in 3 edizioni, venduto in migliaia di copie su internet e il suo successo sulla Rete. La Madrina sarà Eleonora Daniele, conduttrice di successo a “Uno Mattina” e “Ciak si Canta”. All’interno del Salone sarà allestita un’area con una buca da golf ricostruita nel contesto di un hotel/beauty farm, con sauna, bagno turco, jacuzzi e lettini massaggio a disposizione di chi vorrà provare il piacere di un massaggio rilassante.

Su 5 grandi golf video (come quello in cui si esibì Costantino Rocca nel collegamento del 2007 con Simona Ventura per Quelli che il Calcio) avrà inizio il primo campionato di virtual golf aperto a tutti, e all’interno sono previsti 2 campi pratica. Previsti 120 espositori, con i grandi marchi del golf e una selezione delle novità del Made in Italy, dal Personal Resort “Hole in One”, una buca da golf e wellness studiate da architetti di Verona per personalizzare la propria abitazione, alla scarpa “double face” trasformabile per l’ufficio e il gioco, oltre a ditte-leader nel campo dei servizi, strumenti per gli allenamenti, accessori, nuove tecnologie, salute, attrezzi, abbigliamento tecnico (e anche per il tempo libero e per i ragazzi), golf cart e carrelli elettrici telecomandati e alimentazione e riviste di settore. Per il golf è l’evento d’apertura della stagione, e servirà anche come promozione a tutto campo: in alcuni presidi della città (Piazza Bra) la Federgolf veneta con i suoi maestri terrà lezioni di perfezionamento e farà conoscere i segreti del gioco ai giovani offrendo la possibilità di un test anche a tutti quanti. A cura del Provveditorato, lunedì 2 marzo le scuole verranno in visita al Salone per scoprire il golf.

In Occasione dell’evento è stata svolta un’azione promozionale a vasto raggio, che prevede pacchetti convenzionati con 55 alberghi del territorio per richiamare i turisti, sconti speciali per tutti i passeggeri in arrivo dalla Germania sugli scali del Veneto e per tutti i tesserati della FIG del Triveneto e l’uscita di un’edizione speciale di “Carnet Verona” distribuita in edicola e in tutti i punti comunicazionali della città. Presentazione alla stampa e alla città mercoledì mattina 25 febbraio nel Palazzo dei Signori, sede del Comune di Verona. Sabato 28 febbraio gala di beneficenza con Umberto Smaila, fattosi conoscere col gruppo artistico veronese dei Gatti di Vicolo Miracoli. Golf Town, il gruppo che organizza l’evento, assegnerà gli Oscar del golf (Golf Town Awards) ai personaggi protagonisti di imprese o fatti importanti per la diffusione di questo sport.

Stampa