Fiera auto e moto d’epoca

Stampa

Enorme successo a Padova, l’evento si è concluso con un aumento di pubblico pari al 30%

Fiera auto e moto d’epoca.  Sono accorsi in 50.000, questo il numero che meglio descrive i visitatori della Fiera “Auto e Moto d’Epoca”, la grande rassegna ha chiuso con un successo incredibile. 90.000 mq espositivi, 11 padiglioni, oltre 2000 auto e moto d’ epoca in esposizione e in vendita questi i numeri principi dell’evento.
Grande l’interesse delle case ufficiali che hanno presentato alla manifestazione alcuni dei modelli appartenenti alla storia dell’automobile.  Mercedes Benz, ha esibito moltissime vetture, dalle signore alle moderne Calsse S e Calsse E.  Alfa Romeo, sportiva fin dal suo primo giorno parte dalla 1900SS Giulietta ,fino ad arrivare all’ultima arrivata la tanto attesa Mito. Maserati, ha regalato agli appassionati un tuffo nella storia, dalla A6 GCS Berlinetta Pininfarina e la Quattroporte del 1969, alla nuova Quattroporte e la Gran Turismo. Non poteva mancare Abarth con le passate e presenti 500, e Fiat, con una interessante evoluzione del multispazio nelle utilitarie, dalla Seicento multipla alla nuovissima Fiat Qubo. Per non parlare delle due ruote capitanate dalla mitica Ducati che presenta modelli storici come lo Scrambler 450 e la  Marianna 125.
Inoltre, non sono mancati commercianti e restauratori, tre i padiglioni a loro dedicati, dove è stato  possibile acquistare chicche dell’automobilismo da collezione.
Infine, ma non per importanza, presenti coloro che danno anima e cuore alla storia dell’auto, Club, Registi e Scuderie. Qualche esempio?  Presso la Scuderia CAMSS è stata esposta la Bentley Continental cabrio rossa appartenuta al famoso cantante inglese Elton John con targa Elton, mentre nello stand Fiat 130 Owner’ s Club sera presente  l’Aeronautica Militare Italiana con una Fiat 130 Berlina di stanza presso il 9° stormo Francesco Baracca di Grazzanise
Non sono mancati ovviamente stand dedicati ai ricambi, oltre 750 espositori di otto paesi, accessori auto e moto, aziende di cerchi e gomme, preparazioni motoristiche e documentazioni
Proposti scooter italiani restaurati: tra questi Vespe e Lambrette.
Per le quattro ruote dall’Alfa Romeo alla Lancia, Abarth, Fiat, Macerati, Porsche, Ferrari.

Stampa