Stampa

Il re della moda firma un lussuoso televisione al plasma per Samsung

Pensato per i clienti più esigenti, quelli che non lasciano mai nulla al caso e ricercano i prodotti più innovativi e raffinati, ecco in arrivo un oggetto tecnologico d’avanguardia che nasce dalla proficua collaborazione tra Giorgio Armani, re indiscusso della moda, e Samsung, prestigioso brand tecnologico.
Disponibile nelle due versioni da 46 e da 52 pollici, il televisore Armani-Samsung dispone di connettori Full HD e HDMI da 100Hz per un’altissima definizione ed è dotato di un elegante telecomando con uno speciale interruttore di accensione a quattro modalità con retroilluminazione.
L’inconfondibile “stile Armani”, da sempre sinonimo di pulizia estetica e rigore formale, si fonde perfettamente con esigenze strutturali d’avanguardia e di traduce in un oggetto fortemente contemporaneo, compatto e in grado di integrarsi in qualunque soluzione di arredo.
Il televisore diviene così una sorta di complemento che adorna con gusto e garbo la casa, ma svolge anche tutte le funzioni richieste ad uno strumento di alta tecnologia.
Il design di LCD Armani/Samsung è in linea con i prodotti della collezione Armani Casa 2008/09 e si abbina molto bene al tavolo Brahms in legno nero laccato lucido progettato proprio per sorreggere questo piccolo, grande gioiello tecnologico.
Il televisore Armani/Samsung da 46 pollici è stato appena lanciato in Europa, Corea e Russia ad un prezzo che si aggira attorno ai 4.500 euro.

Stampa