Imprecisioni in mostra a Roma

A dal 12.07.2010 al 23.07.2010

Stampa

Dal 12 al 23 luglio 2010 nella capitale si snoda il ‘viaggio nell’imprecisione’…

Imprecisioni è il titolo della mostra che si terrà a Roma in varie sedi espositive per tutto il mese di luglio.
Vani estetismi, linee talvolta evase, talvolta vacue per ritornare con tratti imprecisi nella visioni di Carolina Barbolla, Philippe Bassett, Francesco Contarini, Cristina Madini, Claudio Missagiartisti, artisti ai quali non interessa l’illusione suscitata dalla pittura, ma nel nome di una assoluta libertà espressiva, con diversi stili e modi di interpretare il moderno anti-naturalismo mantengono l’attinenza col soggetto. Non limitano le possibilità creative che la figurazione impone, ma mettono in gioco la propria sensibilità, rompendo quelle regole e quei confini considerati invalicabili, distraendosi dal reale e proiettando sulla tela quello che i loro occhi, unici selettori, interpretano…

Sedi espositive:
Via Raffaele Cadorna, 28
00187 Roma
tel. 06.60658125
aperto da lunedì a venerdì 12-19

Piazza Giuseppe Mazzini, 6
00018 Palombara Sabina (RM)

Ufficio amministrativo:
Via Luigi Borsari 12
00122 Roma

Stampa