fbpx

Andrea Bocelli in Giordania per un concerto tra le meraviglie di Jerash

Stampa

Lunedì 18 settembre la Giordania ospiterà per la prima volta la voce magica di Andrea Bocelli: si esibirà a Jerash nel corso dell’evento organizzato dalla compagnia giordana

Andrea Bocelli, il tenore italiano più amato del mondo, si esibirà per la prima volta in Giordania lunedì 18 settembre durante un evento organizzato dalla compagnia giordana Friends of Jordan Festivals.

Andrea Bocelli eseguirà alcune delle più famose arie operistiche e i suoi successi più popolari accompagnati da un’orchestra, un soprano e un’artista femminile.

La performance si svolgerà nell’enorme piazza ovale di Jerash, un’ellissi di colonne ioniche del I secolo d.C., novanta metri per ottanta di perfetta armonia. Famosa nel mondo come la Pompei d’Oriente, Jerash è il sito romano-ellenistico meglio conservato al mondo fuori dall’Italia.

Conquistata dai Romani nell’84 a.C, la biblica Gerasa fece parte con Filadelfia e altre città della regione della Decapolis, crebbe con forza e splendore grazie all’annessione nel regno dei Nabatei, linfa vitale per il commercio. Si trovava sulla direttrice che univa Damasco ad Aqaba, ed esplose in tutto il suo fulgore quando l’imperatore romano Adriano decise di soggiornarci.

Stampa