Fratelli Rossetti collezione uomo Autunno/Inverno 2008-’09

Stampa

Le scarpe maschili mescolano uno stile british e la qualità tipica del made in italy

Fratelli Rossetti omaggia l’inconfondibile qualità italiana e l’impeccabile stile british con una collezione uomo Autunno-Inverno 2008/2009 fatta di scarpe realizzate secondo le tecniche artigianali più antiche, come quelle impiegate dagli shoe-maker della londinese Jermyn Street, abbinate alla tecnologia funzionale tipica del Made in Italy.
Da questo connubio esclusivo nasce la Super-English classica stringata in cui le punte si accorciano e si voltano all’interno della scarpa. La tecnica di lavorazione impiegata è la Good Year, ereditata dai calzolai di un tempo per far fronte ad usura e resistenza all’acqua e per sortire l’effetto “no- season” ovvero la destagionalizzazione della scarpa pensata per affrontare gli inverni più corti e climi differenti.
I mocassini in puro stile Anglo-Mania sembrano ripresi dalle atmosfere dei film del regista inglese James Ivory e propongono delle punte sfaccettate, affusolate,lavorate Wilson o a coda di Rondine.
I pellami impiegati sono il vitello super lucido, lo scamosciato scotland e gli originali e pregiati struzzo, tejus e coccodrillo, tutti materiali che consentono di ottenere un effetto estetico raffinato e piacevole.
Una collezione preziosa che recupera la qualità delle tecniche artigianali del passato e si proietta in un presente fatto di funzionalità, massimo comfort e un look inedito e alla moda.

Stampa