Vacanza esotica a Marie-Galante

Situata vicino a Guadalupa l’Isola dei cento mulini sfoggia spiagge bianche e natura incontaminata, capace di accontentare anche i più esigenti viaggiatori

Stampa

A poche miglia dalla mondana Guadalupa si può realizzare il sogno di trascorrere una vacanza lontana dal turismo di massa, lontana dai viaggi all inclusive ma incontaminata, unica ed insostituibile dove rigenerarsi l’anima. Ultimo scampolo del Caribe in parte scomparso. Un occasione per conoscere il “savoirfaire” degli abitanti, le spiagge infinite, ed il rum di questa piccola isola.

Marie-Galante è definita, da chi ha avuto l’onore di visitarla, un autentico paradiso, situata a pochi Km da Guadalupa, fa parte dei Caraibi e presenta spiagge bianche abbracciate da un paesaggio incontaminato. La piccola isola, ha una superficie di appena 158km2, chiamata “l’isola dai cento mulini” era già famosa nel 18mo secolo l’incantevole ospitalità oltre che per il suo rum.
La sua superficie è per lo più occupata da campi di canna da zucchero, mentre la popolazione si sposta con i carretti trainati da buoi, ospitale e famosa anche per le proposte gastronomiche è capace di incantare, autentica e viva non può che venire amata da chi sogna una vacanza indimenticabile
Non mancano ovviamente le proposte per chi vuole trascorrere una settimana di vacanza facendosi cullare dall’esotica realtà di Marie-Galante, a disposizione del turista alcune, poche, ville affacciate sul mare.
Per esempio Villa Janine ,dimora capace di ospitare otto persone, 2300 euro a settimana, offre una piscina, cucina moderna, veranda, è situata a Lalane zona residenziale di Marie Galante; oppure Villa Frangipane, per sei persone, 2500 euro a settimana.
Nell’isola è possibile affittare un auto, e la si può raggiungere sia via mare che via cielo, inoltre le agenzie rimangono a disposizione per qualsiasi necessità.
Un vero paradiso di relax.

 

Per informazioni

Capesterre de Marie Galante – Guadeloupe

www.affitto-caraibi.net

trezzani@yahoo.it

ph. 00590.590.970159

Stampa