Stampa

L’Isola di Porto Santo è il fiore all’occhiello del Portogallo: sole, mare e spiagge dorate vi aspettano, per una vacanza estiva di totale relax e divertimento.

Scoperta per puro caso da alcuni naviganti portoghesi, come attracco di salvezza durante una tempesta, l’isola di Porto Santo si trova a circa 50 km dalla più nota Madeira, tra le acque dell’Oceano Atlantico.

Con un territorio di circa 42 km quadrati, Porto Santo si presenta come un atollo arido e roccioso in cui sono state le esplosioni vulcaniche a dare origine ai massicci contrafforti montuosi che dominano il panorama, specialmente nelle zone nord-orientali e sud-occidentali.
La sua cima più alta è il Pico de Facho che raggiunge i 517 metri.

Perchè scegliere Porto Santo

L’isola portoghese è una destinazione perfetta per le vacanze estive in quanto, nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre, la probabilità di pioggia è praticamente nulla e le giornate sono calde e soleggiatissime.
La sua lunga spiaggia dorata è perfetta per il relax e la tintarella e l’acqua dell’oceano è sufficientemente tiepida (attorno ai 20-24 gradi) da permettere anche di fare il bagno.
Una meta che soddisfa chi è alla ricerca di pace e riposo, di un’atmosfera tranquilla in una regione in cui, grazie al suo relativo isolamento, rimangono vive persino le antiche tradizioni dei primi coloni.

Cosa vedere a Porto Santo

Tra le cose da vedere a Porto Santo spicca di sicuro Vila Baleira, la sua città più importante. Qui risiede la maggior parte della popolazione nonchè vi si concentrano le principali attività turistiche e di ristorazione. Essa è inoltre sede della Casa Museo di Cristoforo Colombo, che soggiornò per un periodo sull’isola.
Altri edifici interessanti sono il Palazzo del Comune e la Chiesa della Madonna della Misericordia.
Proseguendo lungo le sponde dell’oceano, vale la pena raggiungere l’estremità occidentale di Porto Santo fino alla spiaggia di Calheta, dove il paesggio è selvaggio ed emozionante. Vi si può arrivare in auto lungo una comoda strada asfaltata al termine della quale è presente anche un parcheggio.
Alle spalle della baia, sulle montagne che la sovrastano, da visitare è il Miradouro das Flores, da dove ammirare un panorama mozzafiato con Madeira sullo sfondo.

Eventi e Manifestazioni a Porto Santo

L’evento più ambito di Porto Santo è il Columbus Festival che si tiene ogni anno nel mese di settembre e che, per festeggiare il famoso navigatore, porta sull’isola manifestazioni teatrali, parate in costume, musica e spettacoli.
Molto amata dagli isolani è anche la festa del Santo Spirito che si tiene tra luglio e agosto nonchè l’annuale gara motociclistica del mese di ottobre.

Come raggiungere Porto Santo

L’isola è sede di un piccolo aeroporto, che la collega ogni giorno con le città portoghesi di Lisbona, Porto e Faro.
Numerosi sono anche i voli da Madeira, a sua volta raggiungibili da diverse città europee.
Inoltre, durante l’estate, vengono anche organizzati voli charter dai principali aeroporti italiani sino a Porto Santo.

Stampa