L’Isola di Ischia è famosa per le sue acque termali. Un luogo meraviglioso ricco di vegetazione con un mare stupendo. Meta ideale per godere dei benefici delle acque termali e concedersi un momento di relax.

Stampa

Nel Golfo di Napoli splende una gemma dai colori brillanti che vanno dal verde della vegetazione all’azzurro intenso del mare che si mescola con quello del cielo. È l’isola di Ischia, rinomata per le sue acque termali conosciute e utilizzate fin dai tempi antichi. La natura vulcanica rende l’isola uno dei maggiori centri termali d’Europa.

Un’esplosione di colori che non si fermano alla vegetazione e al mare ma racchiudono mille sfumature come il giallo dei limoni e delle ginestre. Ricca di vegetazione mediterranea Ischia è caratterizzata da cespugli di mirto e rosmarino, pini e corbezzoli che invitano a fare lunghe passeggiate rilassanti. Un piccolo paradiso da esplorare che non offre solo mare e relax ma anche montagna con il monte vulcanico Epomeo, collina, cultura e ovviamente terme. Sono molti i luoghi da visitare nell’isola, non solo balneari. Il clima mite anche in inverno rende l’isola sempre piacevole da visitare.

Posto particolare è la Baia di Sorgeto che presenta delle pozze di acqua calda che rende possibile farsi il bagno sia durante il periodo invernale sia a mezzanotte. Per raggiungere il mare circondato da scogli bisogna fare circa duecento scalini, ma ne vale sicuramente la pena.

Soggiornare all’Albergo della Regina Isabella e beneficiare delle acque termali

Se si vuole passare un piacevole soggiorno nella perla del Golfo di Napoli si può scegliere l’Albergo della Regina Isabella con la piscina di acqua di mare riscaldata e le terme che presentano acque bioattive, definite così perché gli studi hanno dimostrato l’esistenza di centinaia di microrganismi che originano dalla profondità della terra. La totale assenza di patogeni e la presenza di batteri che probabilmente hanno creato la vita sulla terra rende la acque delle terme uniche al mondo. Questa caratteristica permette alle acque termali di avere un’azione terapeutica, riparativa, rigenerativa e disintossicante. La capacità osmotica delle acque termali stimola i processi riparatici cellulari, aumenta l’afflusso di sostanze nutritive e antinfiammatorie nelle zone sottoposte a trattamento.
L’albergo offre la possibilità di esplorare la costa a bordo del Magnum 53, un’imbarcazione a motore messa a disposizione degli ospiti. La struttura ha quattro piscine, una con acqua di mare depurata, una ipotermale, una per la talassoterapia e una dedicata al risveglio dei sensi, per la musicoterapia, l’aromaterapia e la cromoterapia.
L’albergo dispone di 128 camere comprese le suite, ognuna diversa dalle altre e adatte ad ogni tipo di esigenza. Le camere offrono una vista spettacolare sul mare o sul giardino, inoltre è possibile gustare un’ottima cucina e prendersi cura del proprio corpo. I medici presenti nella struttura lavorano per riportare il corpo in uno stato di riequilibrio funzionale in modo naturale.

Ischia sembra un quadro dipinto con colori sgargianti che richiamano la natura, la calma, il benessere. Un luogo che merita di essere visitato almeno una volta nella vita per la bellezza che offre.

http://www.reginaisabella.com

Per ulteriori informazioni scrivere a viaggi@veraclasse.it

Stampa