Stampa

La fashion week di Parigi resta colpita dalla linea autunno inverno 2013/2014 di Céline, che lascia spazio alla morbidezza delle forme e alle linee avvolgenti

Disciplina e sensualità, rigore minimalista e femminilità rappresentano un binomio interessante presentato alla passerella di Céline alla settimana della moda di Parigi per quanto riguarda la nuova stagione autunno inverno 2013/2014.

Phoebe Philo realizza una linea easy to wear caratterizzata dall’eleganza, dalla sensualità e dalla morbidezza: dalle gonne godet, caratterizzate dalle linee addolcite e che coprono le ginocchia, alle maglie dai tagli geometrici che conferiscono grazia alla figura, l’abbigliamento di tendenza Céline si contraddistingue per morbidezza, femminilità e rigore senza eccedere nella stravaganza o nell’eccesso.
I cappotti sono caratterizzati da forme più arrotondate e dolci, con chiusure a doppiopetto; i dress in panno di lana sono smanicati, hanno ampie tasche dalle linee decise e sono accompagnati dal grande must-have della linea Céline: i boot ad effetto calza in tessuto a nappa stretch.

Palette cromatica
I colori della sfilata sfumano nei toni chiari del cipria di maglie e gonne, del bianco albume dei cappotti, del latte, dell’avorio, alternati all’elegante nero.

Accessori
Booties alti a effetto calza in sostituzione dei leggins, clutch morbide.

Fonte | Getty Images

Scopri tutte le tendenze dell’autunno / inverno 2013 nello speciale Moda fall winter

Stampa