fbpx
Stampa

Guida speciale con consigli pratici per fare la valigia perfetta: un bagaglio ottimizzato consente di godersi la vacanza al meglio!

Ci siamo, finalmente le vacanze sono arrivate e si parte! Bisogna preparare la valigia e sia che la destinazione sia il mare, sia che si tratti di una località montana, è fondamentale ottimizzare. La valigia intelligente non va scelta solo per risparmiarsi il trasporto di bauli enormi, ma per essere avvantaggiati al ritorno. Una valigia light consente un maggiore spazio per i vostri vestiti, che non resteranno stropicciati entro spazi striminziti, oltre ad un maggiore spazio per riporre i nuovi acquisti. Come preparare una valigia in modo ottimale? Basta seguire i semplici consigli pensati per voi: preparatevi a partire con Vera Classe!

 

1. Fate un calcolo di quanti cambi d’abito vi servono e aggiungetene 2 di scorta. Se fate una settimana di vacanza, escludendo i vestiti con cui partite, calcolate 8 cambi d’abito, incluso l’intimo. I due in più servono per gli inconvenienti e per i giorni in cui non sapete cosa mettere…

2. Non mettete gli abiti e le scarpe dall’armadio direttamente in valigia, prima mettete tutto su un tavolo o un letto e controllate per bene. Poi, quando avete deciso tutto, allora potete riempire la valigia.

3. Fate già gli abbinamenti prima di fare la valigia: maglietta e pantalone, top e gonna, t-shirt e shorts etc. etc… Non dimenticatevi delle scarpe e della biancheria intima.

4. Preferite capi multiuso. Un twin-set può andare bene come outfit per il giorno e come abbigliamento da sera con la parte superiore. I pareo possono anche essere riutilizzati la sera come gonne o abiti. Anche un bel costume da bagno intero può essere uno splendido top.

5. Usate gli angoli della valigia per l’intimo, le calze, i costumi che si possono anche appallottolare, lasciate invece per ultimi gli accessori come cinture e bijoux, in modo da riporli con maggior cura.

6. Per le scarpe usate dei sacchettini singoli per ogni paio, sia in plastica che in tela: non piegandosi come le altre cose, sono semplici da riporre negli spazi vuoti della valigia. Ricordate che, se messe in opposto una di fronte all’altra, occupano meno posto.

7. Piegate per bene i capi, ci metterete un po’ di più a preparare tutto, ma otterrete molto più posto. Le t-shirt potete anche metterle una sopra all’altra piegate e poi arrotolatele, non si stropicceranno, vedrete e questo ‘salsicciotto’ potete piegarlo senza problemi e adattarlo al posto disponibile.

8. Usate valigie con le rotelle: certamente le borse e i borsoni si dilatano meglio per accogliere più cose, però poi pesano tanto, quindi risulta meglio una rigida o semi-rigida o anche una borsa, se ha la possibilità di spingerla comodamente.

Stampa