Daniele Berti, uno chef personale a casa tua

Una festa in casa o un ricevimento da preparare in pochi giorni? La tendenza che arriva dagli Usa è quella di affidarsi al personal chef. Menu ad hoc, zero impegno e risultato eccellente, scartando già a priori le pessime figure…

Stampa

È approdato in Versilia con la formula vincente del personal chef, importando la tendenza dagli States. L’esperienza però l’ha maturata principalmente in Italia, diplomandosi al Boscolo Etoile Academy, con mesi di esperienza come allievo a fianco di Nicola Michieletto, Antonio De rosa, Stefano Laghi, Luca Montersino.

Daniele Berti, 33 anni di età – 18 ai fornelli – dopo mesi in un ristorante di Santa Monica (usa) ha deciso di approdare nelle ville californiane a servizio dei clienti più ricercati: giovane, dalla mente imprenditoriale, oggi non ama solo cucinare, ma creare un menù ad hoc per chiunque desideri fare della propria sala da pranzo un momento di celebrazione e mondanità a colpi di sapori nuovi e cura al dettaglio maniacale.

“Ogni evento va considerato alla stregua di un vestito fatto su misura da un sarto professionista – afferma Berti personal chef – cerchiamo di andare incontro al cliente in ogni modo”. Nato a Massa, ha continuato poi il servizio ad personam nelle ville di Forte dei Marmi, una volta tornato in Italia, espandendosi i contatti di continuo.

“D’inverno il mio lavoro si concentra molto su Milano Lucca e Firenze. Sono tanti i personaggi dello spettacolo che preferiscono avere completa privacy e un servizio eccellente”. Per decidere il menu anche una sala privée nel suo ristorante in Toscana. Un tempio di carne gourmet a km 0.

Ma perché chiamare un personal chef e non un catering? “Delegare la gestione di un ricevimento ti esonera dal farti carico degli aspetti tecnici ed organizzativi dell’evento, offrendoti al contempo la certezza di un risultato in linea con le tue aspettative: è una scelta a 5 stelle. Se devi fare “bella figura”, allora non puoi permetterti di sbagliare”, conclude Daniele Berti. È così che ha iniziato la sua fortuna.

Per info:

www.danieleberti.it
www.personalcheffortedeimarmi.it
www.steakburger.it

 

 

Stampa