Stampa

Pur di evitare la dieta ce ne inventiamo di ogni, ecco come si può dimagrire, semplicemente respirando

Come sarebbe bello riuscire a dimagrire ‘naturalmente’, ovvero senza fare particolare sforzo, se non compiere le normali azioni quotidiane e vitali come quella di respirare. Il respiro è una delle componenti fondamentali per ‘bruciare’ e ottenere energia dal cibo che assimiliamo. E’ con la respirazione che introduciamo ossigeno nel nostro corpo che viene elaborato e gestito dal sistema ‘corpo’ nella sua completezza: il sangue è ossigenato, circola meglio, riesce a ‘trasmettere’ l’attività nelle zone periferiche che vengono così sollecitate e per poter compiere questa ‘sintesi’ si deve dar fondo alla nostra riserva di energia.

Respirare male, o non correttamente o anche solo superficialmente, non contribuisce a smaltire al meglio calorie. Un consiglio per poter avere una corretta respirazione, con maggiore ossigenazione, viene da alcuni esercizi che aiutano così a perdere peso, dimagrire e a ritrovare un ciclo vitale più efficace ed efficiente. Vediamone alcuni.

A terra
Seduti a terra, divaricate al massimo le gambe mantenendo i piedi a martello. Ora piegatevi in avanti stendendo davanti a voi le braccia e rilassatevi. Respirate a fondo e a ritmo naturale rimanendo nella posizione per qualche minuto. Serve a stimolare anche lo smaltimento dei sali in eccesso.

Sdraiate a terra, pancia verso l’alto, sollevate le gambe e tenete i piedi a martello. Le braccia lungo i fianchi e palmi a terra per aiutarvi a tenere l’equilibrio. Ora respirate profondamente rimanendo in questa posizione per alcuni minuti.

In piedi
Stando dritti in piedi, gambe appena divaricate, portate simultaneamente le braccia tese all’indietro e anche la testa. Non forzate esageratamente. Ora respirate profondamente a ritmo naturale.

Divaricate le gambe e mantenendo il busto perpendicolare al pavimento con il braccio destro alzato verso l’alto, ‘spingete’ con la mano verso sinistra, sollevando il tallone del piede destro. Ora fate lo stesso movimento dall’altro lato, è un movimento come ad afferrare qualcosa.

Attenzione sempre al controllo del respiro…non è poi così difficile come…dieta.

Stampa