Al Lido di Milano per provare l’ibrido di Renault Arcana

Stampa

Lo sapevate anche Milano ha il suo Lido?

Si tratta di una vasto complesso sportivo realizzato negli anni ‘30 comprendente una enorme piscina di circa 8.000 m² di superficie. Ai tempi in cui fu inaugurata, ai bordi della piscina c’era della sabbia di mare, l’acqua era increspata con onde artificiali e vi si poteva fare delle piccole crociere con le barchette. Nel bel mezzo non poteva mancare un’isola e per allietare le serate estive, una rotonda con la pista da ballo circolare, come si usava allora, attorniata da lampioni in stile veneziano.

Il Lido esiste ancora, si trova nei pressi dell’Ippodromo di San Siro, con un imponente ingresso principale a Piazzale Lotto.

Punto di riferimento da decenni durante l’estate dei Milanesi, in questo periodo il complesso sportivo è rientrato in un progetto di riqualificazione, per poter essere utilizzato durante tutti i mesi dell’anno.

Non si tornerà a navigare in acqua con le barchette, anche se qualche giorno fa nella grande piscina di Milano si viaggiava con … l’automobile.

La nuova Renault Arcana E-TECH 145

Il Lido di Milano è stato infatti per qualche giorno l’incredibile location per un evento che ha saputo bene interpretare il connubio tra sport, divertimento e nuove tecnologie per la mobilità sostenibile.

Il fondo della piscina, temporaneamente svuotato dalle sue acque per la riqualificazione del complesso, è diventato il setting ideale, un’isola felice dove vedere, conoscere, toccare con mano e persino provare la nuova Renault Arcana E-TECH 145.
I
l Suv Coupè 100% ibrido della Casa francese che, grazie alla batteria da 230V e 1,2kWh di capacità, consuma meno carburante ed in città consente di guidare fino all’80% in modalità solo elettrica. Il tutto grazie all’ottimizzazione dell’aerodinamica ed alla rivoluzionaria tecnologia E-TECH, derivata direttamente dalla Formula 1.

Renault Arcana E_TECH 145 è un’auto dal design interessante, pensata per le famiglie ed ideale per lo spostamento nei centri urbani, grazie alle basse emissioni ed ai consumi particolarmente ridotti. L’ibrido dalla formula SUVVERSIVA, così come viene definita Arcana , consente una guida assai reattiva ed al contempo confortevole, grazie alla sua particolare silenziosità.

A condividere l’esperienza surreale in una piscina senz’acqua il campione di nuoto italiano Filippo Magnini, accompagnati dalle sonorità elettroniche della dj  e sound designer Valentina Sartorio.

Stampa