Fuorisalone 2016, la città di Milano invasa dal design

Stampa

Eventi, manifestazioni, mostre, installazioni e tanto divertimento, tutto questo nel capoluogo meneghino per una settimana legata a qualsiasi cosa sia design

Se il Salone del Mobile attira esperti, buyer e operatori del settore, il FuoriSalone è invece una piacevole invasione in città di eventi, manifestazioni e open house che attirano tutti, esperti e non.
Una vera rivoluzione e un vero e proprio vestirsi di design di moltissime zone di Milano, aree all'aperto, spazi espositivi, negozi, strade, piazze.
Un momento di aggregazione, di divulgazione dove qualsiasi cosa parla di forma, colore, uso, effetto perché il design non è solo oggettistica per la casa, ma qualsiasi cosa di cui ci circondiamo è stato pensato, creato e perfezionato.

Dove 
Ormai l'area interessata dal Fuorisalone è molto ampia, una striscia ideale che attraversa la capitale meneghina da nord-est a sud-ovest. Dai recenti spazi di Via Ventura a Lambrate, a Porta Venezia per coprire tutto il centro pedonale di Brera e arrivare alla Triennale, Paolo Sarpi e concludersi dove tutto ebbe inizio ovvero l'area di Tortona da cui anni fa inizio l'avventura del fenomeno del Fuorisalone

Cosa
Si parla di oltre 1000 eventi ma questi sono forse solo quelli con una comunicazione su alta scala perché se conteggiamo quelli organizzati in forma più raccolta come alcuni negozi, parliamo di quasi 1500. Dall'installazione green alla Stazione Garibaldi, alle mostre legate ai materiali anche innovativi come adesivi isolanti per piastrelle, esposizione di icone legate ai tessuti ma anche i grandi nomi della moda ormai si inseriscono in attività fornendo arredi o prodotti per completare le esposizioni. E poi musica e cocktail party, feste e vernissage, inaugurazioni e convegni.

Quando
Milano è Fuorisalone dal 12 al 17 (come i giorni del Salone del Mobile), ma già l'11 vi possono essere alcune presentazioni. La Milano Design Week sta per cominciare.

Non esiste un elenco completo degli eventi ma la maggior parte, con anche tutte le relative informazioni, potete trovarli al sito www.fuorisalone.it

Stampa