Per chi non vuole rinunciare al trucco praticando gli sport invernali o semplicemente vuole un look perfetto anche in città quando ci sono basse temperature, ecco qualche consiglio per non sbagliare!

Stampa

Siete delle amanti delle piste innevate ma non volete rinunciare al make-up, magari per affascinare l’istruttore, se siete alle prime armi? Ma quale è il più indicato per evitare spiacevoli sorprese? Sicuramente meglio un trucco semplice e naturale, ma attenzione alle scelte dei prodotti. Ecco alcuni consigli.

Base/fondotinta
Scegliere sempre per la base del vostro trucco prodotti con filtro solare, anche se è una giornata nuvolosa, in alto e sulle piste, il sole può essere nocivo e abbronzare ugualmente.
Il freddo secca molto la pelle, usate del fondotinta liquido che idrata maggiormente di quello in polvere o polvere cremosa. Niente blush o fard, il volto vi si colorerà autonomamente a causa del freddo, sarebbe quindi inutile.

Occhi
Matita o eye-liner? Quello che voi preferite, importante che sia waterproof perché la neve, il freddo, gli sbalzi di temperatura possono aumentare il rischio che si sciolga anche per la lacrimazione che può generarsi. Ugualmente anche il mascara deve essere resistente all’acqua per evitare “colate” e segni neri sul viso.
Per l’ombretto, scegliete il colore che preferite, niente di elaborato però, smokey eyes e similari lasciateli ad altre occasioni. Deve essere “resistente”, usate quindi una base per lunga tenuta o scegliete ombretti da applicare con la spugnetta bagnata, oltre ad un effetto luminoso metallizzato, dura anche molto di più.

Labbra
Personalmente eviterei il rossetto. Scegliete per un bel gloss colorato idratante, difende meglio le labbra dal freddo ma se proprio non potete farne a meno, usate una bella tonalità nude che è uno dei must delle tendenze dell’inverno. Applicatelo però dopo una buona crema per labbra idratante, attendete qualche minuto tra queste due applicazioni per evitare che il rossetto non “attacchi”.

Stampa