fbpx

Quanta acqua è necessario bere: regole per ogni peso

Stampa

Parte essenziale del nostro organismo, meglio conoscere quale è il quantitativo corretto in base al nostro fisico

Il nostro corpo è composto per quasi l’80% da acqua, in diverse forme, ma senza questo liquido saremmo ben poco.
Per mantenersi in forma e per un corretto funzionamento di tutti gli organi, il nostro corpo deve essere ben idratato; anche la nostra pelle ne ha bisogno, per mantenersi soda, elastica e giovane.

Ma quali sono i corretti quantitativi di acqua che dobbiamo assumere? Ecco una semplice tabella che si basa sul peso (ovviamente sono stati presi in considerazione degli adulti e sino ad un certo numero di chili).

45kg – 51kg 1,5 litri
52kg – 66kg 2 litri
67kg – 83kg 2,5 litri
84kg – 95kg 3 litri
96kg – 110kg 3,5 litri

Ovviamente va esclusa l’acqua contenuta negli alimenti (frutta e verdura ne sono ricche) e non fanno parte di questo conteggio anche altre bevande come il latte, il tè, il caffè, i succhi di frutta.

Vi sono però altre valutazioni da fare, per incrementare o meno il quantitativo indicato: se facciamo sport, l’apporto deve essere maggiore perché disperdiamo una quantità di acqua in più tramite il sudore.

Anche la corporatura va considerata, se oltre al peso si ha un maggior tono muscolare, il quantitativo va lievemente aumentato.

La stagione ha la sua influenza, quando si suda maggiormente, in estate, si deve incrementare di circa il 20% il quantitativo.

Un consiglio su quando bere? Perfetto farlo lontano dai pasti, ma non perché si influenza la digestione, ma semplicemente perché già ci si idrata con gli alimenti.
Ma potete tranquillamente bere pasteggiando.

Stampa