Stampa

La ricetta naturale e infallibile per far sparire i peli superflui del viso. Via agli antiestetici”baffetti” o anche quelli in altre zone delicate

In uso da molto tempo tra le donne in Oriente, questa ricetta totalmente naturale è tra i rimedi infallibili per eliminare i peli superflui del viso. Quegli antiestetici peletti che compaiono sul labbro superiore possono essere eliminati e senza usare la ceretta com spesso viene fatto, trovandolo l’unico metodo possibile.
Ora con questa preparazione è possibile dimenticarsi anche il dolore di strappare i “baffetti” e, oltre a risolvere il problema eliminando i peli, ha anche un effetto lenitivo e calmante su una delle zone estremamente delicate del viso.

Cosa serve
Per poter provare questo rimedio dovete procurarvi questi semplici ingredienti, alcuni li avete già sicuramente in casa: farina d’avena, limone e miele.

Come procedere
Preparate prima un po’ di impasto concentrato con questi rapporti di quantità: per ogni mezzo cucchiaino da tè di farina d’avena, aggungere 6-8 gocce di succo di limone ed un cucchiaio di miele, mescolate il tutto creando un composto pastoso.
La ricetta da utilizzare sul labbro superiore o dove sono presenti i peli superflui in viso è:
1 cucchiaio di concentrato precedentemente preparato
2 cucchiai di miele
2 cucchiai di succo di limone

Frullate tutti gli ingredienti insieme, applicare il composto ottenuto strofinando sul labbro superiore o dove serve, e lasciare agire per circa 15 minuti.
Rimuovere poi la restante miscela con dell’acqua tiepida ed applicare la vostra abituale crema idratante.
Questa procedura va ripetuta due o tre volte alla settimana per almeno un mese prima di avere l’effetto desiderato della eliminazione dei peli superflui.

 

Stampa