Stampa

Grazie a qualche tocco di make-up, è possibile rendere gli occhi piccoli molto più evidenti, basta seguire dei semplici consigli per truccarsi al meglio!

Per correggere alcuni piccoli difetti, basta solo un poco di attenzione e un minimo di abilità. Se avete gli occhi piccoli, è possibile, usando ad arte il make-up, correggerli ed evidenziarli al massimo. Rispettando l’associazione dei colori in base al vostro iride, sappiate che nella parte della palpebra mobile più vicina alle ciglia va sempre messo un colore chiaro, quindi, ricordate che in quella parte dovete mettere il colore più chiaro, che più si adatta a voi perché ‘ingrandisce’. Più chiaro è, migliore sarà l’effetto. Scegliete anche effetti ‘luminosi’, perlati se possibile.

Nella parte invece più vicino alle sopracciglia metterete il colore scuro se volete un effetto più articolato come trucco, soprattutto la sera o nelle occasioni importanti. Per la matita o l’eyeliner, evitate il nero, meglio tonalità più chiare, ma se proprio non volete rinunciare, il tratto deve essere sottile e allungatelo sino alla fine dell’occhio.

 

Occhi piccoli: cosa evitare per il trucco
Assolutamente vietata la matita scura all’interno della rima dell’occhio, quella in basso per intenderci. Non mettetela. Se volete migliorare l’effetto, invece, potete usare una matita bianca o argento chiarissimo, ma deve assolutamente essere di un colore tenue.

 

Trucco occhi piccoli, i must have
Largo invece all’uso del mascara, magari in versione intensificante per volumizzare al meglio le ciglia che rendono l’occhio più grande. Se poi volete, potete provare anche le ciglia finte per un effetto ‘wow’! Un altro trucco è quello di definire al meglio le sopracciglia nella parte verso il naso, niente ‘peletti’ in mezzo e cercate di assottigliarle nella parte centrale dell’arcata sopraccigliare per aumentare l’effetto ‘lente d’ingrandimento’.

 

Fonte fotografica | Pinterest

 

Stampa