-->

Persia oggi: un tesoro inestimabile di arte e storia da visitare

Stampa

Migliaia di anni di storia, un immenso patrimonio di archeologia, architettura e arte nell’Antica Persia, oggi Iran, finalmente visitabile senza difficoltà

Iran, Antica Persia, patrimonio dell’Umanità Unesco

L’Iran per molti anni è stato un luogo pericoloso a causa di conflitti e di problemi di relazioni con il resto del mondo, un luogo turisticamente da evitare, ma finalmente si è giunti ad un accordo di pace e di collaborazione e questo ha anche riaperto le frontiere a chi vuole capire e conoscere dall’interno una terra con una storia infinita alle spalle. Stiamo parlando della terra dei persiani, popolazioni che hanno dominato mezzo mondo e che oggi è inclusa dal Mar Caspio al Golfo Persico. Una zona non particolarmente accogliente se guardiamo il clima, grandi escursioni termiche e un grande altipiano desertico e arido ma Assiri, Medi, Persiani, Turchi e Mongolo sono solo alcuni che vollero assoggettare questo territorio al loro controllo.
Questa ricca presenza di popoli diversi ha creato e lasciato sino ai giorni nostri monumenti e luoghi talmente belli da essere patrimonio dell’umanità UNESCO.

Persepoli

È uno di questi, dei resti di 60 anni prima di Cristo, ancora ben conservata con i palazzi di Dario e Serse, era il luogo dove risiedeva il Re dei Re. Poco distante vi è la necropoli con le tombe di con le tombe a tempio di Dario, Serse e Artaserse. Ma non è solo questo un luogo sotto tutela UNESCO, ve ne sono altri 18.

Teheran

Cosa visitare a Teheran? Da visitare il Museo Archeologico, il Museo dei Vetri e delle Ceramiche, la città di Shiraz, grande centro medioevale, è ora sede universitaria, ma molto caratteristica per architettura e struttura.

Pasargade

Ha invece la memoria della prima capitale achemenide e conserva la tomba di Ciro il Grande, uno dei più noti imperatori di Persia.

Yazd

È una delle città più antiche, collocata sull’antica Via della Seta e culla del culto di Zoroastro.

Isfahan

È una città estremamente affascinante, ricca di esempi rinascimentali persiani con moschee e minareti decorati con piastrelle blu e celesti. Molti ponti tra edifici caratteristici e con splendidi giardini, ma il tutto gravita attorno all’elegantissima piazza centrale.

Stampa