Guida alla Sicilia: sulle tracce di Montalbano

Un tour alla scoperta delle tradizioni e dei luoghi principali da visitare

Stampa

Il personaggio uscito dalla penna di Camilleri ha fatto scoprire alcune zone di un’isola bellissima. Una mini guida ai luoghi della Sicilia del Commissario Montalbano, gli scenari della fiction sono diventati le tappe di un tour che rivela scorci e tradizioni da ricordare.
La zona è quella a sud dell’isola, nella provincia di Ragusa e coinvolge diverse cittadine, famose anche per altre loro caratteristiche: Scicli, Modica, Ragusa, Donnalucata.

Scenari esterni

Partendo dalla costa si può iniziare da Punta Secca, è il luogo della casa affacciata direttamente sulla spiaggia. Una piccola lingua di arenile dove poter passeggiare, un paesino grazioso che ormai vive sul mito del Commissario Salvo e dove la sua casa è “affittabile”, infatti è diventata un B&B quando ovviamente non si gira la fiction.
Se invece volete godere del mare dove spesso il nostro eroe fa una nuotata mattutina, le acque sono quelle di Donnalucata, semplicemente qualche chilometro più a sud.

Scenari cittadini

E ora andiamo alla parte della vita quotidiana, dei palazzi e delle chiese, tutti luoghi dove il barocco siciliano, sfarzoso ma elegante si esprime al meglio.

Ragusa offre parecchi scenari con le vie strette e gli antichi palazzi ed il duomo di San Giorgio che è patrimonio dell’UNESCO.

Scicli è invece il paese che da alloggio alla Questura, che in realtà è il Palazzo Comunale che si apre su una piccola e graziosa piazzetta.

Ma anche il panorama di Modica entra spesso a far parte dei luoghi dove si svolgono le avventure di Montalbano, case arroccate e vie tortuose, d’obbligo è assaggiare il cioccolato, produzione esclusiva di questa cittadina dalla sua particolare consistenza ruvida.

Concludiamo con la visita a Donnafugata, nell’interno della zona, al suo storico castello che nella finzione è la casa del boss Sinagra da cui si domina tutta la vallata.

Per gustare un po’ di Sicilia, provate la caponata!

Stampa