fbpx

Guida alle città più cool: Budapest, città di Design

Stampa

La capitale ungherese, oltre alle affascinanti architetture e alle possibilità wellness, riserva numerose sorprese anche agli amanti del design

Budapest è davvero una città sorprendente, una città di cui non si parla molto, ma che può entrare a pieno titolo nel gruppo delle grandi capitali europee che vale assolutamente la pena conoscere. Tratto distintivo della città è la sua inconfondibile atmosfera retro, data dalle architetture Art Deco che fanno rivivere appieno il passato imperiale e trasportano il viaggiatore in una città d'altri tempi.

Ma oltre a essere ricca di storia Budapest è anche una capitale profondamente contemporanea e proiettata verso il futuro. A dimostrazione di questo c'è Wamp, fiera del design vivace e dinamica che si tiene una volta al mese a Batthyány Street, nel centro della città. Wamp è un evento di popolarità crescente e rappresenta molto più di una semplice fiera. Si tratta di una vera community di artisti nel cuore della capitale ungherese e un punto di incontro tra questi ultimi e il pubblico, budapestino, ma anche internazionale. In occasione di Wamp gli artisti ungheresi emergenti possono conoscersi tra loro e esporre le proprie opere e i giovani della città possono spulciare tra gli espositori alla scoperta delle nuove tendenze.

Sempre per gli amanti del design c'è poi, nel mese di Ottobre, la Budapest Design Week. La manifestazione si svolge in tutta la città e presenta un'ottima vetrina di respiro internazionale per i designer ungheresi e non solo, con una grande attenzione al mondo del design eco-sosteibile.

Per saperne di più: www.wamp.hu, www.designweek.hu

Stampa