fbpx

Visitare Shangai: cosa vedere nella metropoli più abitata al mondo

Stampa

? soprannominata “la Parigi d’Oriente” ed è la capitale economica della Cina: Shangai è un rinomato centro d’arte, cultura e moda. Ecco una guida sui luoghi più suggestivi di questa città incredibile e tutta da scoprire

La città di Shangai, situata sul delta del Fiume Azzurro e affacciata sul Mar della Cina, è la più popolosa al mondo con oltre 24 milioni di abitanti, ma è anche una metropoli portuale (è nei primi tre porti per traffico mondiale) e capitale economica della Cina.
Questo suo ruolo legato agli affari l’ha anche fatta diventare un centro internazionale proiettato alla modernità ma mantenendo una connotazione artistica e culturale di alto livello. Da questo il paragone con Parigi, città raffinata per antonomasia.
Visitare Shangai porta alla scoperta del moderno e dell’antico, tra neoclassico e art decò, ma anche antichi templi e grattacieli ultra futuristici. E da non dimenticare musei, giardini e teatri che rendono la vita notturna tra le più interessanti di tutta l’Asia.

 

Cosa vedere a Shangai:

Luoghi religiosi a Shangai

Per scoprire l’anima religiosa di questa città, molti sono i tempi da visitare, da quello del Budda di Giada a quello del Magnifico Drago, centri del buddismo con la conservazione di una pagoda costruita nel 274, il Tempio degli Dei della Città è legato al culto dello Shenismo, mentre il Tempio del Dio della Cultura è dedicato a Confucio.
Vi sono anche due chiese cattoliche, la Cattedrale di Sant’Ignazio risalente ai primi del ‘900 e la Basilica di She Shan.

 

I giardini di Shangai

Nonostante Shangai sia una città di acciaio e vetro, vi sono molti giardini e spazi verdi. I due principali sono il Parco Longhua, ricco di fiori di vario tipo e bonsai organizzato nel modo tradizionale cinese, e il Giardino del Mandarino, un ampio parco dove potersi rilassare e passeggiare.

 

Architettura moderna

Uno dei simboli di Shangai è la torre televisiva caratterizzata dalle sfere, la Oriental Pearl Tower alta 468 metri ma vi sono molti altri edifici ancora più verso il cielo come la Shangai Tower, dalla caratteristica forma a elica, di ben 632 metri e poi sempre alte oltre 400 metri le torri dello Shangai World Financial Center e la Shimao International Plaza.

 

Altri luoghi di interesse a Shangai

Il Museo di Shangai, oltre che per il suo contenuto artistico di alto livello è anche esternamente un edificio di grande bellezza ed è affacciato sulla Piazza del Popolo su cui vi sono anche il Museo di Arte Moderna e il Municipio, vi è poi il Grande Teatro di Shangai.
Da non perdere è il Bund, la strada su cui si affacciano tutti i palazzi coloniali della città, e una della parti più storiche da ammirare di giorno ma soprattutto di sera e grazie ad un ponte pedonale di recente costruzione, si ha una panoramica sul Pudong, il quartiere con tutti i grattacieli che abbiamo citato in precedenza.

Stampa