A pochi passi da Conegliano, in provincia di Treviso, c’è l’hotel Ai Cadelach, una struttura immersa nel verde sulle rive del Lago di Revine. L’albergo offre camere ispirate alla natura, cucina di altro livello e una spa rinomata.

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

Percorrendo la strada del Prosecco, nei pressi di Conegliano, a Treviso, si trovano i laghi di Revine. Incastonati nell’incantevole paesaggio collinare i due laghi sono lo specchio presso cui sorge l’albergo Ai Cadelach. Una struttura che si occupa del benessere dei suoi ospiti a 360 gradi, con camere ed ambienti immersi nel verde della natura, una grande piscina con solarium all’aperto, ristoranti con cucina di alto livello, una spa con tutti i trattamenti per concedersi coccole e relax. E non è tutto: presso l’hotel si trovano campi da tennis per gli sportivi, un maggio e tanti animali da fattoria per la gioia dei bambini.

Tutto nasce nel 1972 quando i coniugi Giulia e Sergio realizzano il sogno di una piccola trattoria dove Giulia si occupa della cucina, la sua grande passione. Negli anni Ottanta alla trattoria si affianca anche un albergo con sei camere. L’espansione della struttura è continuata negli anni Novanta con l’entrata dei figli Ezio, il sommelier, che cura la carta dei vini e ha realizzato una cantina talmente bella che vi si tengono pure eventi. Ed Ennio, il grande chef che delizia gli ospiti con una cucina dagli ingredienti sani e carni scelte con attenzione da allevamenti garantiti, molto apprezzata dai clienti.

Le camere ispirate al benessere ed al bosco

Attualmente l’albergo Ai Cadelach dispone di 29 stanze di diverse tipologie: camere standard, camere wellness sopra il centro benessere e camere deluxe. All’albergo Ai Cadelach si possono scegliere camere ispirate alla natura e ai quattro elementi.
I nomi della stanze si ispirano agli alberi ed ai loro colori: Sicomoro, Tiglio, Olmo, Betulla, Castagno, Salice, Pioppo, Faggio. Il fiore all’occhiello, anzi meglio nel verde, è l’Eco-suite L’Ontano: una suite immersa nel verde dove l’ospite sperimenta una nuova forma di soggiorno in una struttura realizzata completamente con materiale ecosostenibile.

Un centro benessere dove coccolarsi

Il centro benessere è stato realizzato nel 2000 grazie alla figlia dei fondatori, Giorgia. Qui sauna, bagno turco, zona relax coccolano l’ospite offrendo una vasta gamma di trattamenti adatti ad ogni esigenza. Il centro benessere è di alto livello, molto rinomato ed è entrato a far parte del circuito Cidescu.

La cucina, tradizione, salute e vini

La cucina dell’hotel si ispira a piatti semplici e tradizionali. Lo chef Ennio sceglie le carni più sane e propone accostamenti che ne esaltano i sapori. Tutto poi viene esaltato dall’abbinamento del vino ideale che proviene dalla cantina di Ezio, molto fornita con un’ampia scelta di vini nazionali ed esteri. Nel menù vengono proposti piatti della dieta Gift che ha come obiettivo quello eliminare i cibi raffinati preferendo quelli integrali per un metabolismo migliore senza rinunciare al gusto.
Interessante è il ristorante estivo “La Baracheta”, immerso nel verde è il posto ideale per cenare o sorseggiare un aperitivo lasciandosi accarezzare dalla brezza estiva.

Attività, equitazione, intrattenimento per i bambini

Sono molteplici le attività che si possono svolgere durante il soggiorno nell’albergo. Molto bello è il centro ippico dove, chi ama i cavalli, può fare delle passeggiate o sostare con il proprio cavallo per qualche giorno. Un albergo dove i bambini sono i benvenuti con molte attività pensate per loro. C’è l’orticoltura, si possono curare le piante e raccogliere i frutti del proprio lavoro. Poi ci sono attività di laboratorio come la lavorazione e la trasformazione del pane, le conserve, le marmellate e l’educazione alimentare usando i prodotti dell’orto. Molto bella la fattoria sociale con l’orto realizzato dai bambini disabili. l’Hotel Ai Cadelach è ideale per chi ama le attività outdoor come parapendio, bike ed escursioni.

Come arrivare Ai Cadelach

Autostrada A27, uscita Vittorio Veneto nord, seguire le indicazioni per Vittorio V.to – laghi di Revine Lago.
www.cadelach.it/ 

Per maggiori informazioni scrivere a viaggi@veraclasse.it

Stampa