fbpx

Una vacanza in Trentino nel Parco dell’Adamello con vista lago

Stampa

Il sogno di una vacanza circondati dalla natura si può realizzare, insieme al buon cibo, sport all’aria aperta e relax

Garnì Lago Nembia 3***S

L’importanza naturalistica e geologica delle Dolomiti sono parte del Patrimonio Unesco e in questo è il luogo in cui si trova il Garnì Lago Nembia.
Garnì è un albergo per chi ama non avere vincoli di ristorazione offrendo insieme al prenotto solo la prima colazione.

Dopo la prima colazione con prodotti tipici e dolci caserecci, è possibile rilassarsi sulla spiaggia privata che offre l’hotel, che si trova sulle sponde del Lago Nembia, nel Parco Naturale Adamello Brenta, dotata di sdraio per prendere il sole o godersi ed ammirare la natura circostante.

Per continuare il vostro relax anche all’interno della struttura, avete a disposizione un Centro Benessere aperto il pomeriggio dotato di tutti i comfort: bagno turco e sauna, palestra, e una zona relax dove concedersi una tisana oppure una doccia tropicale.

L’hotel inoltre mette a disposizione su prenotazione, 2 posti di ricariche per le vetture elettriche (gratuitamente), e speciali tariffe presso il Ristorante Nembia, dotato di una splendida vista panoramica degustando prodotti tipici trentini.

Attività

Se siete amanti dello sport all’aria aperta, in questo luogo avrete la possibilità di inoltrarvi nella natura per delle escursioni, i professionisti percorrendo 12 km possono arrivare fino al lago di Molveno, premiato lago più bello d’Italia. Oppure per camminate più brevi, attorno al Garnì, anche per i più piccoli ci sono numerosi sentieri di pochi km.

Per gli appassionati della bicicletta, il Garnì è collocato tra la zona di Comano Terme e le Dolomiti del Brenta, e per chi ama la pista ciclabile o le escursioni in mountain bike, qui potete trovare il percorso che preferite per muovervi su due ruote.

Coloro che desiderano “tuffarsi” nello specchio del lago, la pesca è praticabile tutto l’anno grazie al microclima presente in questo luogo, infatti il lago non ghiaccia nemmeno d’inverno. Si possono pescare fino a due prede, oppure scegliere la pesca No Kill.

Maggiori Informazioni sul Parco dell’Adamello

www.parcoadamello.it

Stampa