fbpx

Il libro della Genesi ed i suoi significati profondi

Stampa

L’Associazione Culturale Veraclasse organizza una conferenza tenuta da Simone Venturini – esperto biblista – dedicata al Libro della Genesi, uno dei libri più affascinanti e discussi di tutti i tempi, ricco di messaggi e significati profondi. L’incontro si terrà on line, venerdì 11 dicembre alle ore 19.00.

Il libro della Genesi esordisce con parole piene di luce, armonia e pace. Ma si parla anche di caos, deserto, tenebre e vento impetuoso, dominati però dalla potenza e sapienza di Dio.
Il testo ebraico cela, parola dentro parola, riga dopo riga, messaggi profondi e simboli di grande rilevanza per la nostra interiorità.
Nel racconto di Genesi 1, per esempio, è possibile scoprire una sorta di “logica del Cosmo”, di come Dio crei tutti gli elementi di un mondo esteriore ed interiore in cui è veramente possibile vivere in armonia con il tutto.
Un mondo che emerge dal caos e che è costituito dalla luce, dalla terraferma, dal tempo e dal suo calcolo, da madre natura, dagli animali, dall’essere umano che abita non solo il tempo cronologico, ma anche quello rituale.

Una conferenza sul libro della Genesi

Ci avviciniamo alla conclusione di questo “indimenticabile” 2020 e siamo alle soglie delle festività natalizie.

E’ l’occasione per invitarvi ad un nuovo meraviglioso “Viaggio nella Conoscenza” attraverso i primi passi della Genesi, nel testo originale della Bibbia, alla scoperta delle parole ebraiche che hanno forgiato il nostro immaginario collettivo.

La nostra guida sarà il biblista Simone Venturini, un vero “palombaro” della Bibbia, che grazie alla sua profonda conoscenza dell’ebraico biblico, la “lingua dell’anima”, riesce ad addentrarsi nei significati più oscuri e reconditi della Scrittura.

La conferenza è la prima di una serie di seminari on line che proporremo dalla primavera 2021, nel corso dei quali Simone Venturini andrà più a fondo nei singoli episodi della Creazione.

Questo suo personale metodo di lettura, che simbolicamente egli chiama “Bibbia del palombaro”, senza perdersi in noiosi e inutili tecnicismi va a scandagliare il fondale dei testi ebraici ricavandone insegnamenti di vita pratici e senza prezzo, che possono arrivare a sciogliere i nodi più intricati della nostra esistenza.

Chi è il relatore

Simone Venturini è nato a Fano nel 1966. Dopo il corso accademico di Teologia presso l’Istituto Teologico Marchigiano, prosegue gli gli studi presso l’Istituto Biblico di Roma, dove conseguii la laurea e il dottorato in studi biblici. Dal 2005 fino al 2018 è stato Professore di Scienze Bibliche presso la Pontificia Università della Santa Croce. Nel 2000 il rettore dell’Università Lateranense – l’attuale arcivescovo di Milano – gli propone di ricoprire il ruolo di Direttore della Biblioteca, affidandogli anche un insegnamento di teologia biblica. Dal 2004, è ricercatore in Vaticano. 

Ha pubblicato una serie di libri dedicati alla Bibbia ed alla Chiesa, fra cui “Il libro segreto di Gesù” edito dalla Newton Compton (nove edizioni), “I grandi misteri irrisolti della Chiesa” e un saggio sulle dimissioni di Benedetto XVI ” Il libro segreto di Papa Ratzinger”.
Dall’ottobre del 2019 organizza un Corso di Ebraico biblico online.

 

Dialoga con il relatore

Ivana Gabriella Cenci, Editore e Direttore Responsabile di Veraclasse.it e Presidente dell’Associazione Culturale Veraclasse di Vicenza, che organizza l’incontro.

Ivana Gabriella Cenci

Come è organizzato l’evento?

Conferenza si terrà ON LINE, attraverso la piattaforma ZOOM.
Il link verrà comunicato a tutte le persone che ne faranno preventivamente richiesta via email.
Durante la conferenza sarà possibile scrivere nella chat delle domande da rivolgere al relatore, il quale risponderà al termine del suo intervento. LA CONFERENZA E’ GRATUTA

COME ADERIRE?

Per questioni organizzative è richiesta la prenotazione. Scrivere una email a eventi@veraclasse.it, lasciando il proprio nominativo.
Per informazioni ed aggiornamenti, visitare la pagina Facebook dedicata all’evento 

 

 

Stampa