Stampa

Forma tra le più comuni tra le fisicità femminili, la possiamo valorizzare con piccoli e semplici accorgimenti

Una fisicità femminile molto comune, la donna pera ha spalle strette, circonferenza toracica anche minuta, il punto critico è la zona sedere – fianchi – cosce. Questo rispecchia la forma più 'larga' nella parte bassa della figura, da qui il nome. Se ha un bel seno, le braccia rimangono magre e belle, l'attenzione è nelle zone critiche che vanno celate o sminuite in alcune situazioni o valorizzate in altre, soprattutto il lato B.

Donna pera: come valorizzare il fisico?
C'è qualche chilo di troppo sui fianchi e sulle gambe? Pazienza, ovviamente niente minigonne o gonne troppo corte o pantaloncini, ma spostiamo lo sguardo sul decolleté, al via reggiseni a balconcino che riempiono e aumentano. E allora via con maglie dalla scollatura evidente, scopriamo anche le spalle che così risultano anche più ampie andando ad equilibrare la figura, bene top a spallina o le scollature a cuore. Potete anche scegliere maglie aderenti ma che si appoggino appena sui fianchi, senza 'scendere' sul punto critico.

Donna pera, ma come ti vesti?
Per gli abiti, preferite tagli stile impero, dove la vita viene 'spostata' nel sotto seno, con tessuti morbidi che non segnano i fianchi, ma che scivolano sulla figura coprendo le gambe, almeno sino al ginocchio. A vostro piacere se scendere sino alle caviglie oppure no. I pantaloni vanno scelti con cura, niente 'ultra stretti' sino alla caviglia, ma scegliete quelli dritti o lievemente a zampa, che scendendo senza aderire non evidenziano la parte più piena della coscia. Per capi spalla come cappotti e cappottini, niente che si fermi sui fianchi ma scegliete qualcosa con spalle importanti, lunghi sino al ginocchio e con la cintura che riequilibrano la figura. Per essere sempre slanciate? Il tacco è indispensabile!

Donne a pera che tutti conosciamo? Laura Pausini, Antonella Clerici, Geppi Cucciari, Vanessa Incontrada, Jennifer Lopez, Kim Kardashian, Beyoncé, Alicia Keys. Come vedete si è in buona compagnia!

Fonte fotografica | Pinterest

Stampa