fbpx
Stampa

Alloggiare nella casa della Sirenetta ora è possibile: curiose e colorate queste tre abitazioni sono anche in affitto!

Se siete amanti del mare e vi piacerebbe far parte di esso, trasformandovi in Sirenetta o molluschi, allora queste tre abitazioni mozzafiato fanno al caso vostro.

Libertà di pensiero, di movimento e di budget hanno permesso ad alcuni architetti stravaganti di abitare il mare e creare queste tre case conchiglie mai viste fino ad adesso.

Shell Villa

La casa per le vacanze a Karuizawa in Giappone è l’habitat ideale per coloro che si vogliono immergere in un mare erboso. La casa parla di coesistenza tra natura e uomo non ha la classica forma strutturale con tetto a punta e finestre standard. Armatevi di vetril e di straccio perché le pareti di vetro sono infinite da pulire.

The Seashell House  

Non ci sono les escargot all’interno di questa casa conchiglia a Isla Mujeres, in compenso però sono presenti: una residenza principale, la dependance e una piscina con vista oceano.
Questa splendida casa messicana è interamente costruita con la pietra del posto ed è stata progettata per un artista pittore che ha arricchito gli interni di murales. La cinta muraria esterna è costituita dall’importazione dalla spiaggia di conchiglie e pietre.

Nautilus House

Colore, colore e ancora colore. Ecco quello che la famiglia che abita questa strana conchiglia a Città del Messico, ha deciso come tema principale. La caratteristica di questa abitazione, oltre a essere una conchiglia, è una parete interamente costituita da vetri colorati affiancati uno all’altro con ordine cromatico. La luce che in Messico non è quasi mai assente, illumina e trapassa il colore creano un’atmosfera surreale e fantastica… quasi fiabesca.

Non vi scoraggiate se casa vostra assomiglia solo e semplicemente a una classica abiatzione con tetto, porte e muri, perché queste conchiglie sono in affitto per le vacanze.

Stampa