Mercatini di Natale in Svizzera, itinerario nelle cittadine

Anche la Svizzera, al di fuori delle grandi città ha una grande tradizione nei mercatini di Natale, luci, presepi, specialità e tanta magia natalizia

Stampa

Anche la Svizzera ha una tradizione ben radicata di mercatini di Natale in diverse città. Nel canton Thurgau e vicino al Lago di Costanza nella zona elvetica, tra le località più caratteristiche vi sono San Gallo, Sciaffusa e Frauenfeld. Per un itinerario al di fuori dei principali centri elevetici, questo è uno dei più graziosi che permette anche visite culturali di rilievo.

San Gallo
La principale attrazione di questo paese sono le luci. Il centro storico viene illuminato da una miriade di stelle luminose, un vero e proprio esempio di creatività nelle decorazioni esterne. Passeggiare in questo luogo diventa una esperienza come la visita all'abbazia ed al suo complesso, tra le più rinomate della Svizzera ed è d'obbligo entrare nella biblioteca barocca, patrimonio UNESCO, grazie al suo pregio artistico. 

Sciaffusa
In questa cittadina i mercatini si svolgono il terzo fine settimana di Avvento nel chiostro medievale del Museo di Ognissanti. Non solo prodotti artigianali e oggetti tipici, ma si possono assaggiare le tipiche specialità culinarie come la raclette ed il vin brulé. A concludere una visita alle mura rinascimentali sono d'obbligo come anche una passeggiata in tutto il resto del centro storico.

Frauenfeld
Questa città è il capoluogo del Canton Thurgau. E' nota per la presenza di un presepe vivente e per il corteo dei Re Magi per le vie cittadine. Negozi e locali del centro storico si abbelliscono in modo particolare durante questo periodo di festa.

Stampa