Stampa

Casual chic per la linea d’abbigliamento Zara della stagione primavera estate 2013: la donna si veste con capi basic, combinandoli sapientemente per creare uno stile cool a prezzi low cost.

Zara presenta la collezione primavera estate 2013,  svelando le proposte del brand low cost per la moda estiva di stagione. I capi convenienti di Zara ben si ispirano alle collezioni delle Maison presentate durante le fashion week più cool. La nuova collezione primavera estate segue le tendenze del momento, creando così una linea fatta di capi raffinati e non troppo pretenziosi, per essere sempre alla moda senza spendere una fortuna.

La linea per la primavera di Zara presenta uno stile prettamente casual chic, proponendo outfit diversi grazie ad una sapiente scelta negli abbigliamenti. Grande ritorno per il mood anni ottanta per Zara, che crea felpe morbide con maniche a palloncino. Per chi non desidera tornare negli 80s sono consigliati blazer e giacche con spalline preformate e chiusura a doppio petto.

Must have di stagione Zara è il tailleur, rimodernizzato con i bermuda, per un look da ufficio al passo con le ultime tendenze. I pantaloni si alternano a gonnelline corte, preferibilmente a portafoglio e in trame particolari.

Il taglio dei pantaloni varia: dai modelli corti alla caviglia (stile capri) ai pantaloni pareo, l’importante è giocare con le trame di tendenza di stagione. Non mancano quindi stampe a righe, a quadri e print animalier.

Stampa