Stampa

Collezione che esalta la naturale femminilità per l’haute couture di Elie Saab, che mira, attraverso questa linea estiva, ad esaltare la raffinatezza della donna

In occasione dell’Alta Moda di Parigi 2013 scende in pista la femminilità senza tempo dello stilista Elie Saab, che per la s.s. collection propone un modello di donna raffinatamente delicata. La linea presentata per la haute couture della primavera estate 2013, si propone per un modello di donna romantica e poetica, dalla straordinaria femminilità.

La collezione di Elie Saab parla della delicatezza. Lo stilista esprime il concetto attraverso abiti dallo squisito taglio couture, particolareggiati da ricami preziosi su toulle, pizzo e tessuti gazar. Le linee sono morbide: i vestiti scendono dai fianchi senza stringere la silhouette, ma accompagnandola lungo tutte le curve del corpo della donna. I tubini non fasciano la figura, ma ne esaltano la femminilità grazie ai dettagli delle velature, combinati con le applicazioni di perline ed i ricami.

La tavolozza cromatica si muove dal grigio verso il blu delicato, dal rosa pallido che si trasforma nella nuance del mauve, dal beige che diventa bianco concludendo così la varietà di tonalità dal carattere romantico e sognante.

Fonte Getty Images

Stampa