fbpx

Scarpe per le feste 2014

Stampa

Tacco o scarpa bassa, strass o cavallino, stivale o scarpa, ma ai piedi bisogna indossare qualcosa di speciale

Ma ai piedi cosa è meglio indossare per le festività? Alte, basse, colorate, nere? Jimmy Choo, Manolo Blahnik, Louboutin, Caovilla, Miu Miu, Zanotti, Roccobarocco, Cerasella? Se è così difficile scegliere, ecco qualche idea e suggerimento.

Cerasella Milano
Un nome veramente nuovo, nato per la passione del tacco 12. Perfette quindi se siete invitate ad una cena o ad un pranzo in un locale. Se è la sera perfetti i sandali gioiello, altrimenti optate anche per delle graziose scarpe con le ruches.

Jimmy Choo
Per le freddolose ma che non vogliono rinunciare al tacco, gli ankle boots neri sono perfetti, sia per il pranzo che anche per la sera cambiando outfit. Altrimenti sandali fascianti o stivali aderenti.

Roccobarocco
Amate la semplicità ma volete un piccolo tocco di follia. La scarpa nera e oro a degradare decolleté è quella che fa per voi, tacco ma senza esagerare, risolve qualsiasi mise.

Manolo Blahnik
Carrie di Sex & The City quali scarpe avrebbe scelto? Secondo noi gli ankle boots bicolor per il giorno e le scarpe scamosciate multicolor per la sera o gli ankle rosa con strass. Per questa stagione le Blanik osano colori e stili forti, intensi.

Giuseppe Zanotti
Da un taglio molto arcaico alle scarpe da sera, da osare i sandali che avvolgono il piede con fascia a motivi a foglie dorate, per sentirsi una dea. Per il giorno fantastica la ballerina argentata per chi ama praticità ed eleganza.

Christian Louboutin
Volete indossare “la suola rossa”? Anche in questo caso una doppia scelta per la sera e per il giorno. Amate l'animalier? Dovete assolutamente avere dei meravigliosi ankle altissimi leopardati, sarete agressive. Al contrario qualcosa di più sobrio ma elegantissimo è la decolleté con laccio a T, scamosciata e di vernice.

Miu Miu
Nessuna serata o pranzo impegnativo? Solo calore della famiglia, ma almeno qualcosa al posto della pantofola? Ecco delle scarpe “dolly”, in vernice, basse col laccio da bambina oppure la stessa versione in colore diverso, ma con un tacco dalla forma originale, ma pratico e molto stabile.

René Caovilla
Slippers o sandali? Se amate gli strass non c'è che l'imbarazzo della scelta. Sicuramente non sono adatte a trascorrere il tempo sul divano ma vanno mostrate e sfoggiate. Adatte quindi a qualcosa di più formale.

Stampa