Stampa

Samsung lancia tre nuovi modelli di fotocamere digitali che vanno ad arricchire la già ricca gamma

Ulteriore innovazione, l’interfaccia utente “Gesture UI” con sensore Gravity: basta un semplice tocco per accendere immediatamente la fotocamera nella modalità di scatto, già pronta a catturare la foto perfetta grazie anche alle rinomate funzioni Samsung, come ad esempio “Smile Shot” e “Smart Face Recognition”. E ancora, un semplice tocco o gesto della mano danno velocemente accesso alle funzioni principali come ad esempio “Smart Auto”, che analizza gli elementi chiave della composizione dell’immagine e automaticamente li corregge per avere una foto perfetta.
Samsung ST1000 rende possibile per l’utente stare in contatto con amici e parenti e soprattutto catturare e condividere momenti e ricordi mentre si sta viaggiando. Ricca di innovative caratteristiche e dotata di un design elegante e compatto, la ST1000 integra per la prima volta tre modalità di connettività: geo-tagging, Bluetooth 2.0 e Wi-Fi, che permettono di inviare e di pubblicare online le foto praticamente nello stesso istante in cui le si sta scattando e contemporaneamente il GPS incorporato terrà traccia degli spostamenti e dei luoghi visitati e aiuterà a gestire le immagini in modo più efficiente. La crescente importanza per gli utenti di condivisione dei contenuti, fa della ST1000 il mezzo migliore per tenere sempre aggiornata la rete di amicizie online.
La funzione di geo-tagging consente di registrare in modo preciso la località e il momento in cui l’immagine è stata scattata. Il Bluetooth 2.0 fa in modo che le immagini possano essere inviate “senza fili” ad altri apparecchi dotati della medesima funzionalità, come ad esempio telefoni cellulari. Infine, grazie all’interfaccia Wi-Fi gli utenti possono inviare immagini via email direttamente dalla fotocamera e caricare foto o video direttamente su siti di social networking- tra i quali Facebook, Picasa, YouTube- istantaneamente connettendosi in una zona coperta da rete Wi-Fi. In casa, sfruttando la rete Wi-Fi domestica, sarà possibile condividere su un TV o un PC o altro apparecchio collegato alla stessa rete, preziosi ricordi con estrema facilità. 
I prodotti saranno disponibili a partire da fine agosto 2009.

Stampa