Stampa

Una ricetta tutta naturale per una detersione dei capelli veramente bio, tutti prodotti che trovate in cucina

Volete essere veramente bio anche nella cura dei vostri capelli? Avete anche magari i capelli un po' sciupati e qualsiasi shampoo 'naturale' utilizzate non vi soddisfa? Forse non basta acquistare prodotti eco sostenibili, o vegetali, bisogna crearsi il proprio shampoo con prodotti veramente naturali, riscoprendo un po' di 'fai da te'. Un buon modo è quello di usare prodotti che anticamente venivano impiegati al posto degli attuali prodotti di bellezza.

Una delle ricette? Lavarsi i capelli con un mix di farina di ceci e altri ingredienti che troviamo in dispensa. Procuratevi, per un lavaggio, oltre a 3 cucchiai della farina che abbiamo già menzionato anche un cucchiaio di zucchero, uno di miele e uno di aceto. Mescolate il tutto e usate questa miscela per lavarvi i capelli, l'agente di detersione è la farina, l'aceto lucida, il miele e lo zucchero idratano e contrastano l'acidità.
Questa ricetta è adatta a capelli normaliSe avete i capelli un po' grassi, provate ad aggiungere un cucchiaio di bicarbonato, fate lentamente, ci sarà una reazione schiumogena con l'aceto, ma otterrete anche in questo caso un mix per detergere la vostra chioma. Se avete i capelli secchi, aumentate la dose di miele, partendo con mezzo cucchiaio in più. 

Non dovete per forza usare sempre questa miscela, potete operare questa tecnica per far 'disintossicare' un po' i capelli da agenti chimici e quant'altro di non naturale viene inserito nei normali shampoo. Oppure può essere una idea d'emergenza in alcune situazioni, in ogni caso, provate, magari ne rimarrete soddisfatte.

Fonte fotografica | Pinterest

Stampa