fbpx

Fisico primavera estate 2010

Stampa

Le icone dello stile Fisico per l’estate scelgono il fascino magnetico e statuario delle cacciatrici Masai, regine nere di una bellezza felina e ammaliante…

Fisico accende una stagione calda con un’esplosione di colori e motivi che rubano materiali e temi decorativi alle tribù africane, scegliendo nuance vitaminico-glam per i fuochi d’artificio di una palette caleidoscopica.
La collezione Fisico primavera-estate 2010 è composta di caftani e tuniche impalpabili in mussola di cotone e seta su cui si stemperano le calde sfumature dei tramonti equatoriali, rese preziose da collari ricamati di perline in vetro e in legno, e ancora da applicazioni di filati colorati e catenelle dorate, accompagnano a bordo piscina le linee Eighties dei costumi dalla sgambatura affilata, che scolpiscono il corpo con oblò laterali e tagli grafici, dei bikini a specchio rivestiti in swarovski sfumati, e ancora delle tute da sera in toni vividi.

Linee sofisticate per gli abiti da città, declinati in crêpe o in un morbido ottoman, impreziositi a volte dal decoro gioiello di raffinati torchon girocollo di perline, e abbinati a piccole giacche dalle spalle ben delineate.
Jersey di viscosa e microfibra felpata vestono infine le immancabili declinazioni sportswear, rilette anch’esse secondo un’estetica gym-fluo Anni ‘80, che accompagnano
hot pants, minigonne, leggings e micro felpe con maniche a pipistrello, segnati dal macro dettaglio di occhielli logati; mentre l’intervento traslucido delle paillettes trasparenti imprime una direzione fashion anche al beachwear più sporty.

Il tema della conchiglia caratterizza costumi e abiti attraverso stampe colorate e ricami di grande ricchezza materica, accompagnandosi a mix cromatici altrettanto incisivi nel rappresentare la collezione: un fresco multi-righe che splende di luce nella versione rivestita di paillettes; un motivo intarsio, proposto anche con applicazioni di swarovski; uno sfumato multi-tono in tre varianti cromatiche. Differenti espressioni di una tendenza che attraversa l’intera collezione mettendo sempre l’accento sul colore, interpretato dalle tonalità rosso masai, arancio papaia, purple, sand, pink, lapis, giada, moka e corteccia.

Infine, per completare questo guardaroba dall’anima tribale, una scelta di minuterie, bijoux e accessori che mettono in primo piano il logo dorato della casa accompagnato da cinture geometriche in eco-corno e metallo insieme a lucide maxi bag da spiaggia nelle versioni nero e corteccia.

Stampa