fbpx

Marocco: sole, mare, cultura e natura per la vacanza d’estate

Stampa

Una vacanza in Marocco porta a scoprire luoghi ricchi di storia e cultura ma anche splendidi spazi per il relax e il riposo

Molto ha da offrire una vacanza in Marocco. Scegliere tra le diverse offerte e itinerari è veramente difficile per quanto vario e interessante è il panorama di attrazioni, accoglienza e offerte possibili.

Visitare le città che possono offrire cultura e storia (Fez e Marrakech) ma anche mare, sabbia e relax come Casablanca e Rabat. Oppure scoprire le antiche civiltà che hanno occupato una valle bellissima in cui trovare anche una varietà di paesaggi naturali unica.

Le città imperiali
Tra le città da visitare per una vacanza in Marocco vi sono quelle definite imperiali, particolarmente belle e ricche di architettura e di cultura di questa terra così affascinante.
Se Marrakech è probabilmente la più nota, vi è anche Fez che ha mantenuto una connotazione medioevale. Divisa in città nuova (Fès el-Jedid) con il Palazzo Reale ed il quartiere ebraico e la città vecchia (Medina o Fès el-Bali) che è un vero labirinto di stradine con ben 9mila mercati di ogni tipo. Dal passato dorato di capitale e sede dell’università più antica del mondo, si apre oggi al turismo anche con tutta una zona appositamente creata per ospitare, bar, caffè, ristoranti e locali a sud della città nuova.
Casablanca, la città più grande del Marocco, deve la sua fortuna al porto artificiale. E’ la capitale commerciale del Paese e, per il dominio francese, è un luogo estremamente cosmopolita. Se parte della città è ancora chiusa tra le antiche mura è ha i tradizionali vicoli molto stretti, al di fuori della Medina vi è la città nuova edificata dai francesi con ampi viali, centri commerciali, grandi alberghi e modernissime strutture e negozi. Sui giardini del Parc de la Ligue Arabe vi è la Cattedrale del Sacro Cuore. Da vedere anche il faro di El Hank e il mausoleo di Sidi Bou Abderrahmane.
Rabat è la capitale marocchina e, dopo Casablanca, la seconda città per popolazione. Affacciata sull’Oceano Atlantico è rinomata per la sua diversificazione architettonica con edifici coloniali, arabeggianti e nuove strutture. Si trovano i più bei tappeti della regione oltre che luoghi e strutture molto lussuose ed accoglienti. Si possono visitare resti romani, fenici e della dinastia berbera. Da vedere la Muraglia degli Andalusi e la Grande Moschea.

La Valle del Draa
La vacanza in Marocco ideale per chi ama la storia e la natura è nella zona meridionale del Paese dove si trova una delle aree più belle ed interessanti per le sue caratteristiche naturalistiche e storiche. Appoggiata all’inizio delle montagne dell’Anti Atlante, ha dei paesaggi magnifici grazie alle diversità di territorio, dalle dune di sabbia, alle pianure verdissime, ai palmeti e alle vette innevate. Si trovano poi moltissimi villaggi fortificati (i Ksour) tutte racchiuse da mura. Vi sono poi i villaggi berberi e molte di queste kasbah, tra cui la più famosa Ourzazate, custodiscono reperti antichissimi di sculture preistoriche.

Per informazioni ulteriori | www.visitmorocco.com

Stampa