fbpx

Pasqua 2013 in un agriturismo in Toscana

Stampa

La natura incontaminata avvolge il paesaggio rurale attorno a Borgo San Lorenzo in Toscana: ecco una proposta di vacanza rilassante in un agriturismo per Pasqua 2013

L’arrivo della Pasqua 2013 ci invita a muoverci e a fare un breve viaggio, per staccare la spina dai problemi quotidiani. Crisi, lavoro, situazione politica instabile non devono turbarci durante la festività religiosa che, come suggeriva il Galateo, va trascorsa all’insegna del “dolce far niente”. Una proposta di vacanza rilassante per la Pasqua 2013 è quella di trascorrere del tempo in un agriturismo immerso nella campagna della Toscana, magari con qualche coccola extra offerta da trattamenti benessere.

Monsignor della Casa Country Resort nella campagna vicino a Firenze
Allocato nella zona del Mugello è il caratteristico Borgo San Lorenzo in Toscana, luogo di charme che diede i natali a Monsignor Giovanni della Casa (autore del Galateo). In questo piccolo paese si trova il Monsignor della Casa Country Resort & Spa, ideale meta per trascorrere le vacanze di Pasqua 2013. La deliziosa atmosfera country-chic è evocata dagli appartamenti e le suite ricavati in antichi casali che si affacciano su un parco immenso, che si colora delle tinte vivaci della primavera.

Le proposte per le vacanze di Pasqua al Monsignor della Casa Country Resort
Il soggiorno proposto per festeggiare la Pasqua 2013 è quello della “Pasqua al Monsignore”, che include due o più pernottamenti, colazione a buffet internazionale, pranzo pasquale tipico con omaggio per i più piccoli. Il pacchetto inoltre include la navigazione tramite WI-FI gratuita, la carta con 10% di sconto presso l’outlet di Barberino, l’accesso al campo da tennis e l’utilizzo delle mountain bike.

Stampa