Weekend a Venezia in Barca a Vela: offerta estate 2020

Stampa

Se il vostro desiderio è quello di trascorrere un week end a Venezia ed amate la barca a vela, abbiamo una interessante offerta da proporvi per questa estate.

Navigare con amici o con la famiglia tra le acque della laguna di Venezia, un weekend di pura emozione, un’esperienza indimenticabile. Con il vantaggio di trovarsi in un ambiente igienizzato e sicuro, protetto dai rischi del Covid19

Venezia come sappiamo è una città unica al mondo, sospesa tra le acque di una laguna dall’atmosfera magica: con i suoi canali, calli e sestieri non è mai stata così bella. Approdarci dal mare, infatti, è un’esperienza unica: sospinti dal vento, lontani dai rumori e dal clamore turistico, si arriva quasi in punta di piedi e nel pieno rispetto della laguna, per assaporare la sua bellezza mozzafiato. Piazza San Marco ed il suo campanile, Palazzo Ducale, Punta della Dogana, Canale della Giudecca, il Ponte dei Sospiri e l’Arsenale sono tra i luoghi che rendono unica la Serenissima e che avrete il piacere di ammirare. Ma non solo, scoprirete anche splendidi angoli inediti e passeggerete tra le calli delle due isole più note. 

Un itinerario in barca nella Laguna di Venezia

Di seguito l’itinerario ideale di un week end in barca a vela a Venezia

Giorno 1 – Imbarco e presentazioni

L’imbarco è previsto a Chioggia nel tardo pomeriggio del venerdì. Una volta a bordo lo skipper presenterà l’equipaggio, descriverà l’imbarcazione e illustrerà il programma per il vostro weekend a Venezia in barca a vela. Sarà il momento per iniziare a prendere confidenza con gli spazi e conoscervi. Poi, sistemati gli effetti personali, si va assieme a fare la spesa per preparare la cambusa. Una delle tipiche trattorie chioggiotte ci accoglierà più tardi per una deliziosa cena all’insegna della tradizione, per poi concludere la giornata nell’ambiente accogliente della cuccetta in barca a vela.

Giorno 2 – Rotta verso Venezia, Isola di Sant’Elena e aperitivo in centro

Dopo una rilassante colazione a bordo, dalla laguna del Lusenzo si farà rotta verso Venezia. Costeggiando Pellestrina e San Pietro in Volta, navigheremo lungo i canali della laguna fino ad arrivare nel bacino di San Marco. Da questa prospettiva privilegiata potrete ammirare uno degli scorci più emozionanti: le colonne di San Marco e San Todaro vi daranno il benvenuto a Venezia, mentre Punta della Dogana, il Palazzo Ducale e gli edifici storici più belli del centro vi sorprenderanno con la loro maestosità.

Con gli occhi colmi di bellezza, proseguiremo verso l’Isola di Sant’Elena dove ormeggeremo nella storica darsena del Diporto Velico Veneziano. Un consiglio: godetevi una passeggiata nel sestiere di Sant’Elena, dall’animo autentico e ancora poco battuto dai turisti, seppure a un passo dal cuore della città. Piazza San Marco, Riva degli Schiavoni e la Venezia più conosciuta sono raggiungibili con una piacevole passeggiata.

Dopo un aperitivo nell’esclusiva via Garibaldi sarà ora di cena, da gustare o a bordo o in osteria.

Giorno 3 – Visita libera a Venezia e rientro

Le prime ore della mattina sono ideali per una visita insolita ad una Venezia ancora poco affollata. Tornati a bordo, se le condizioni meteo marine lo permetteranno, si farà rotta verso il mare: issate le vele e con la prua rivolta in direzione Chioggia, costeggeremo il Lido di Venezia, accarezzati dal vento. Lo sbarco alla darsena Mosella è previsto nel pomeriggio e segnerà la conclusione di un weekend magico: la scoperta della “città sull’acqua” attraverso il suo elemento naturale.

Nel caso si desideri prolungare la crociera a Venezia a quattro giorni, la giornata in più sarà dedicata alla navigazione verso le splendide isole di Murano, Burano e Torcello, le tre perle della laguna veneta. A Burano potrete passeggiare tra le calli, ammirare le tipiche facciate dai colori vivaci e prendere il vaporetto verso Torcello, mentre a Murano conoscerete da vicino l’affascinante arte dei maestri vetrai. Trascorreremo la notte ormeggiati a Sant’Elena o a San Giorgio Maggiore. Dormire in barca a vela a Venezia sarà un’esperienza unica, cullati dalla laguna e abbracciati da un patrimonio storico e culturale che non smette mai di sorprendere.

L’itinerario proposto è puramente indicativo. È un percorso ideale che traccia a grandi linee il programma delle attività che si svolgeranno a bordo e a terra e che può subire variazioni, per motivi legati alla sicurezza, alle condizioni meteo o a differenti necessità.

Lo skipper sarà il vostro punto di riferimento: oltre ad assicurarvi una piacevole navigazione, ha il dovere di prendere decisioni in merito alla navigazione e alla vita a bordo.

Informazioni Utili per un weekend a Venezia

Indirizzo per l’imbarco: Darsena Mosella a Sottomarina di Chioggia.

Imbarcazioni: Barche a vela da 10 m a 15 m con 2, 3 o 5 cabine e con 1, 2, o 3 bagni.

Date di partenza: Tutti i venerdì sera.

Durata: 3 giorni/2 notti o 4 giorni/3 notti. Dal giovedì o venerdì sera fino alla domenica pomeriggio.

Partecipanti: da 2 a 8 persone + equipaggio.

Prezzi (Quota individuale)

Imbarco venerdì sera e sbarco domenica pomeriggio

Posto in cabina doppia:  € 250 cad

Cabina doppia uso singola: € 300 cad

La Quota comprende: sistemazione in cabine doppie, cuccette singole e assicurazione.

La Quota non comprende: viaggio fino al luogo d’imbarco, cambusa, gasolio, eventuali marine e quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

Skipper obbligatorio e Servizi Extra non obbligatori:

Servizio lenzuola: 15€ a persona. Il servizio comprende il lenzuolo di sotto, di sopra, la federa e un piccolo asciugamano da toilette. Le coperte e il cuscino sono invece già compresi nella quota del servizio.

Chiedi maggiori informazioni su questa proposta viaggio


Stampa