Siesta Key in Florida: guida ad una delle migliori spiagge d’America con le tartarughe

Stampa

Nella baia di Sarasota si trova una spiaggia bianca e soffice, un mare tiepido e cristallino dove nidificano le tartarughe e si può osservare il loro comportamento

Se avete in programma un viaggio in Florida, per favore non limitatevi a visitare Miami, Orlando e Key West (che adoro). Volete visitare una spiaggia bellissima dove nidificano le tartarughe? Si chiama Siesta Key ed è una delle due principali isole della baia di Sarasota, ua ridente città adagiata sul Golfo del Messico, poco a sud di Tampa.
Siesta Beach è una meraviglia della natura, una spiaggia votata fra le più belle d'America e considerata al sesto posto tra le spiagge più belle del mondo.
Ma cosa ha di tanto speciale questa spiaggia?
Dodici chilometri di sabbia bianca e lucente, soffice e polverosa come poche al mondo. A differenza dei circostanti litorali,  la sabbia di Siesta Beach è composta al 99% di quarzo, che ha la proprietà di riflettere la luce: ciò significa che durante le giornate più torride non scotta mai ed è un piacere camminarci da scalzi, tanto è fresca e soffice. E durante le notti di luna piena … beh è uno spettacolo muoversi ricnorrendo la propria ombra e vedendo i pesci nuotare nel mare, tanto la notte è chiara e la spiaggia luminosa. Un'esperienza surreale.

Un cordone verde di mangrovie dalle foglie tondeggianti ed una vegetazione spontanea composta da alcune piante erbacee filiformi, separa la bianca spiaggia dalle abitazioni.
Bagnata da un mare limpido dalle acque piacevolmente tiepide, Siesta Key è un luogo dove, non ostante la presenza di turisti, vi sono alcune aree protette ove nidificano alcune specie di uccelli ed è facile fare incontri ravvicinati con eleganti bianchi ibis, timidi aironi (gli aironi blu) e pellicani marroni che lambiscono le onde e si lanciano nell'acqua quando avvistano una preda.

Ma non capita tutti i giorni di alzarsi all'alba per fare jogging sulla spiaggia ed incontrare una tartaruga mentre sta deponendo le uova.
Tutte le spiagge di questa zona del Golfo del Messico sono frequentate dalle tartarughe che di notte spesso vi approdano per nidificare, ma questa è la zona dove si registra la più alta densità di nidi. Per questo motivo le spiagge non sono illuminate e nemmeno le abitazioni possono illuminare i terrazzi. Lo scorso anno, durante una notte di luna piena ho visto i piccoli di tartaruga mentre si tuffavano timidamente in mare …. L'inizio di una nuova vita avventurosa!  
Quest'anno sono stata ancor più fortunata nell'incontrare una ormai sfinita tartaruga nel tentativo estremo di depositare le sue uova, coprirle con diligenza per proteggerle dagli uccelli e poi lasciarle al loro destino, tornando lentamente sui suoi passi ed immergendosi nelle acque tiepide e cristalline del Golfo del Messico.

Guardate questo video commovente

Per gli appassionati segnalo il sito del Centro di Ricerca dove vengono registrate le presenze di tartarughe caretta e tutte le informazioni relative agli studi effettuati negli utlimi decenni di osservazione
https://mote.org/research/program/sea-turtle-conservation-research

Per informazioni su Sarasota
http://www.visitsarasota.org/

Per informazioni su Siesta Beach
http://www.siestakeysarasotavacation.com/

Stampa